Brasile 2014, addestrato un reparto antisommossa per reprimere le manifestazioni di protesta

Mondiale-Brasile-2014Il Governo brasiliano ha disposto l’addestramento di un reparto antisommossa formato da 10 mila agenti di Polizia al fine di stroncare sul nascere le proteste di massa che dovessero eventualmente essere organizzate durante lo svolgimento della fase finale dei Mondiali in programma in Brasile dal 12 giugno al 13 luglio. L’Unità in questione, di cui fanno parte soggetti appartenenti alla Forza nazionale di sicurezza pubblica, supporterà i poliziotti che saranno chiamati ad espletare il loro servizio nelle dodici città teatro delle gare.

  16:26 03.01.14
Condividi
article
78526
CalcioWeb
Brasile 2014, addestrato un reparto antisommossa per reprimere le manifestazioni di protesta
Il Governo brasiliano ha disposto l’addestramento di un reparto antisommossa formato da 10 mila agenti di Polizia al fine di stroncare sul nascere le proteste di massa che dovessero eventualmente essere organizzate durante lo svolgimento della fase finale dei Mondiali in programma in Brasile dal 12 giugno al 13 luglio. L’Unità in questione, di cui
http://www.calcioweb.eu/2014/01/brasile-2014-addestrato-un-reparto-antisommossa-per-reprimere-le-manifestazioni-di-protesta/78526/
2014-01-03 16:26:31
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/09/Mondiale-Brasile-2014.jpg
Mondiali in Brasile,ordine pubblico in brasile,proteste in brasile,reparto antisommossa mondiali in brasile
Mondiali Brasile 2014
Torna alla Home