Inter, Recoba nostalgico: “Senza Moratti non è la stessa cosa…”

APPIANO GENTILE (COMO)  DEL 17-08-2006   DFP/ENRICOLIVERANIALVARO RECOBAL’ex giocatore dell’Inter Alvaro Recoba, ricorda con un pizzico di nostalgia il tempo passato in Italia. In particolare l’uruguaiano sa di essere sempre stato un pupillo di Massimo Moratti, e ricambia l’affetto del presidente con dichiarazioni altrettanto benevole: “Ci sono presidenti anche di altre squadre che non sono così tifosi come Moratti, per questo è difficile immaginare l’Inter senza di lui. La mia gratitudine è enorme: fossi arrivato in un’altra squadra, magari non mi sarei sentito così felice come sono stato all’Inter”.

Recoba racconta anche una serie di aneddoti legati al proprio rapporto con Moratti: “Io giocavo con la 20 perché Ronaldo aveva la 10. Ero felice già di essere lì, non mi interessava il numero. Però Moratti, appena arrivato, mi disse che valevo il doppio di quella cifra dietro la maglia e così mi diede il 20”.

  17:22 03.01.14
Condividi
article
78529
CalcioWeb
Inter, Recoba nostalgico: “Senza Moratti non è la stessa cosa…”
L’ex giocatore dell’Inter Alvaro Recoba, ricorda con un pizzico di nostalgia il tempo passato in Italia. In particolare l’uruguaiano sa di essere sempre stato un pupillo di Massimo Moratti, e ricambia l’affetto del presidente con dichiarazioni altrettanto benevole: “Ci sono presidenti anche di altre squadre che non sono così tifosi come Moratti, per questo è difficile
http://www.calcioweb.eu/2014/01/inter-recoba-nostalgico-senza-moratti-non-e-la-stessa-cosa/78529/
2014-01-03 17:22:57
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/recoba-1.jpg
alvaro recoba,recoba,Recoba alvaro,recoba inter,Recoba Moratti,Recoba moratti intere
Inter
Torna alla Home