Rinaudo sotto accusa, il Livorno lo difende: “Non si è reso conto”

rinaudo rossiDa Firenze, subito dopo il fallo commesso da Leandro Rinaudo su Giuseppe Rossi, che comporterà al calciatore uno stop abbastanza lungo, sono partite accuse pesanti all’indirizzo del difensore del Livorno, anche da parte di Andrea Della Valle, Presidente della Fiorentina. Da Livorno, però, arriva la reazione in difesa del proprio calciatore che, secondo quanto spiegato dal responsabile dell’area tecnica Attilio Perotti, ai microfoni di ‘Radio Sportiva’, non ha compreso la gravità dell’infortunio del proprio avversario: “Leandro non si è reso conto di quanto accaduto, altrimenti avrebbe subito chiesto scusa. Del resto, è stato un intervento duro ma non certo violento quello commesso ai danni di Rossi. Conosco Rinaudo da tanto tempo, non è un cattivo ragazzo“.

  14:51 06.01.14
Condividi
article
78754
CalcioWeb
Rinaudo sotto accusa, il Livorno lo difende: “Non si è reso conto”
Da Firenze, subito dopo il fallo commesso da Leandro Rinaudo su Giuseppe Rossi, che comporterà al calciatore uno stop abbastanza lungo, sono partite accuse pesanti all’indirizzo del difensore del Livorno, anche da parte di Andrea Della Valle, Presidente della Fiorentina. Da Livorno, però, arriva la reazione in difesa del proprio calciatore che, secondo quanto spiegato
http://www.calcioweb.eu/2014/01/rinaudo-sotto-accusa-il-livorno-lo-difende-non-si-e-reso-conto/78754/
2014-01-06 14:51:48
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/01/rinaudo-rossi.jpg
Fiorentina,fiorentina livorno,infortunio Rossi,leandro rinaudo,livorno,livorno fiorentina,rinaudo,rinaudo giuseppe rossi,rinaudo livorno,rinaudo rossi
Livorno
Torna alla Home