Catania, Pulvirenti non si arrende: “Salvezza ancora possibile”

pulvirenti_originalIntervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’, Antonino Pulvirenti ha parlato della situazione del suo Catania, non certo ben messo in ottica di una salvezza che appare molto difficile da raggiungere. Eppure il patron degli etnei ha palesato ottimismo, spiegando anche perchè: “La classifica è molto corta, se giocheremo le partite restanti nella stessa maniera in cui abbiamo affrontato la Juventus, non avremo problemi nel salvarci. Quest’anno siamo stati bersagliati dalla sfortuna, troppi infortunati e per lungo tempo“. A chi gli ha rimproverato un calciomercato sottotono, Pulvirenti ha replicato così: “In estate abbiamo ceduto solo Marchese e Gomez e, al loro posto, sono arrivati i vari Monzon, Biraghi, Boateng, Leto e Fedato. Inoltre, negli altri reparti, abbiamo aggiunti elementi del calibro di Peruzzi, Plasil e Rinaudo. Disamore per il Catania? Assolutamente no, presto volerò in Galles per visualizzare quello che, per me, è il modello ideale di stadio, vale a dire l’impianto dello Swansea“.

  10:48 25.03.14
Condividi
article
85755
CalcioWeb
Catania, Pulvirenti non si arrende: “Salvezza ancora possibile”
Intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’, Antonino Pulvirenti ha parlato della situazione del suo Catania, non certo ben messo in ottica di una salvezza che appare molto difficile da raggiungere. Eppure il patron degli etnei ha palesato ottimismo, spiegando anche perchè: “La classifica è molto corta, se giocheremo le partite restanti nella stessa maniera in
http://www.calcioweb.eu/2014/03/catania-pulvirenti-non-si-arrende-salvezza-ancora-possibile/85755/
2014-03-25 10:48:48
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/01/pulvirenti_original.jpg
antonino pulvirenti,biraghi,calciomercato catania,Catania,fedato catania,monzon,Nuovo stadio Catania,pulvirenti,stadio swansea
Catania
Torna alla Home