Giappone, striscione razzista costa la chiusura dello stadio

urawaRazzismo anche nel massimo campionato di calcio del Giappone. A differenza del nostro paese, però, le punizioni sono esemplari ed immediate. Chiedere, per credere, ai tifosi dell’Urawa Red Diamonds, club di spicco del calcio nipponico, che si sono visti chiudere lo stadio per aver esposto uno striscione contenente le seguenti parole: “Solo giapponesi“. Inoltre, gli autori del gesto sono stati individuati ed hanno subito l’espulsione a tempo indeterminato dall’impianto dell’Urawa. Infine, nelle prossime gare casalinghe non potrà essere esposto striscione di alcun tipo, e stessa cosa dicasi per le bandiere.

  16:07 24.03.14
Condividi
article
85702
CalcioWeb
Giappone, striscione razzista costa la chiusura dello stadio
Razzismo anche nel massimo campionato di calcio del Giappone. A differenza del nostro paese, però, le punizioni sono esemplari ed immediate. Chiedere, per credere, ai tifosi dell’Urawa Red Diamonds, club di spicco del calcio nipponico, che si sono visti chiudere lo stadio per aver esposto uno striscione contenente le seguenti parole: “Solo giapponesi“. Inoltre, gli
http://www.calcioweb.eu/2014/03/giappone-striscione-razzista-costa-la-chiusura-dello-stadio/85702/
2014-03-24 16:07:13
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/03/urawa.jpg
Giappone
Mondo
Torna alla Home