Milan, parla Barbara Berlusconi: “periodo duro ma utile, risultati tra qualche anno”

barbara-berlusconiLa scelta di affidare il Milan a Clarence Seedorf (“e’ stata di mio padre”), ”il confronto duro ma utile” con Adriano Galliani, le strategie per il futuro di un club che punta a ”autofinanziarsi”, ”una sfida che dara’ i primi risultati nel medio periodo, non prima di tre anni”. Cosi Barbara Berlusconi in un’intervista che sara’ pubblicata sul prossimo numero dell’edizione italiana di Four Four Two ma che e’ stata realizzata a fine gennaio. ”La scelta di Seedorf e’ stata concordata? No. E’ una scelta di mio padre”, ha spiegato Barbara Berlusconi che ha ricostruito cosi’ il duopolio con l’altro amministratore delegato dopo il terremoto societario di novembre. ”Negli scorsi mesi, con Adriano Galliani, si e’ aperto un confronto certo duro, ma che oggi valuto positivamente – ha dichiarato -. Un confronto utile e costruttivo che riguarda tutti gli ambiti societari e che portera’ cambiamenti significativi. Sono certa che questo chiarimento e la ritrovata comunita’ d’intenti non potra’ che giovare al Milan”. Parlando delle strategie del Milan, la figlia del presidente ha poi chiarito che ”l’obiettivo e’ quello di ingaggiare giovani talenti prima che diventino top player e prima che il loro costo sia, per noi, difficile da sostenere. Aumentare i ricavi, poi, e’ una sfida per noi centrale. Solo cosi’ – ha aggiunto – potremmo autofinanziarci, migliorare le strutture e permetterci qualche top player in piu’. Una sfida che dara’ i primi risultati nel medio periodo, non prima di tre anni”. Infine Barbara Berlusconi ha raccontato il suo incontro con l’altro personaggio nuovo della Milano calcistica, il presidente dell’Inter Erick Thohir. ”Thohir e’ una persona cordiale e disponibile. Ho grande rispetto i nostri cugini. Non posso definire l’Inter una squadra come le altre. C’e’ grande rivalita’, ma anche – ha concluso – il rispetto che e’ un tratto storico di Milano e dei milanesi”.

  22:40 24.03.14
Condividi
article
85744
CalcioWeb
Milan, parla Barbara Berlusconi: “periodo duro ma utile, risultati tra qualche anno”
La scelta di affidare il Milan a Clarence Seedorf (“e’ stata di mio padre”), ”il confronto duro ma utile” con Adriano Galliani, le strategie per il futuro di un club che punta a ”autofinanziarsi”, ”una sfida che dara’ i primi risultati nel medio periodo, non prima di tre anni”. Cosi Barbara Berlusconi in un’intervista che
http://www.calcioweb.eu/2014/03/milan-parla-barbara-berlusconi-periodo-duro-ma-utile-risultati-tra-qualche-anno/85744/
2014-03-24 22:40:40
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/01/barbara-berlusconi.jpg
Milan
Torna alla Home