Juve-Parma 2-1: commento e pagelle

TevezEra una sfida molto attesa quella appena conclusa tra Juventus e Parma, che ha visto i bianconeri prevalere col risultato di 2 – 1. Aldilà del divario tecnico in essere, sul campo da gioco si affrontavano la miglior squadra del campionato e quella che, a conti fatti, nel girone di ritorno ha fatto più punti di tutte (esclusa proprio la Juve). Per i primi minuti il match è sembrato equilibrato, con il Parma in grado di dare del filo da torcere ai bianconeri. Presto, però, è salito in cattedra Carlos Tevez e gli emiliani non hanno potuto opporre resistenza: con la sua doppietta, il fuoriclasse argentino ha fatto esplodere lo Juventus Stadium, regalando una vittoria importante ai bianconeri. Due goal, siglati al 25’ ed al 32’, che portano esclusivamente la sua firma e che testimoniano come siamo di fronte ad un calciatore che, nettamente, ha aumentato il tasso qualitativo dei bianconeri. Il Parma non si è però arreso e, con caparbietà e tenacia, ha riacceso le speranze con un goal fantastico di Molinaro. L’espulsione di Amauri, per una gomitata su Chiellini, ha però rimesso in salita la strada per gli emiliani. Che, tuttavia, nel finale sfiorano il pareggio ancora con Molinaro. Unica nota stonata per i bianconeri, l’ammonizione rimediata da Tevez: era diffidato, salterà il Napoli. Di seguito le pagelle dei calciatori scesi in campo.

– Juventus

Gianluigi Buffon: E’ decisivo, nel finale, con una gran parata su Molinaro. Voto 6,5

Martin Caceres: Continua a non far rimpiangere Barzagli: efficacissimo e puntuale. Voto 7

Leonardo Bonucci: Dirige bene la retroguardia, senza mai andare in affanno: nel finale è provvidenziale nell’anticipare Parolo. Voto 7

Giorgio Chiellini: Ha il suo bel da fare nel fronteggiare gli avanti avversari, ma lo fa egregiamente. Voto 6,5

Stephan Lichtsteiner: Corre tantissimo e fa il suo, prima di uscire, stanchissimo. Voto 6

Arturo Vidal: Apparso in ripresa rispetto alle ultime uscite, mette lo zampino nel secondo goal di Tevez ma non è irreprensibile negli ultimi minuti. Voto 6

Andrea Pirlo: Irriconoscibile, perde una moltitudine di palloni e per poco non propizia un goal degli avversari. Voto 5

Paul Pogba: Delizioso, come sempre a tratti eccessivo, ma comunque di altra categoria. Voto 6,5

Kwadwo Asamoah: Biabiany lo fa soffrire non poco, non è nella sua serata migliore. Voto 5,5

Fernando Llorente: Si da parecchio da fare ma non conclude nulla di buono. Voto 5

Carlos Tevez: E’ un fenomeno, doppietta da fuoriclasse e tanti saluti a chi gli dava del grassone: peccato per il giallo. Voto 8

Clausio Marchisio: In campo al posto di Pirlo, contribuisce a portare a casa il risultato. Voto 6

Mauricio Isla: Fa rifiatare Lichtsteiner, oppone buona resistenza a Molinaro. Voto 6

Fabio Quagliarella: Entra al posto di Llorente e, in pochi minuti, fa meglio del compagno di squadra. Voto 6

– Parma

Antonio Mirante: L’impressione è che non sia particolarmente in serata. Voto 5,5

Gabriel Paletta: Serata storta per il difensore oriundo, disorientato dalle giocate di Tevez. Voto 4,5

Alessandro Lucarelli: Cerca di contenere gli attacchi avversari, ma l’impresa si rivela proibitiva. Voto 5,5

Felipe: Lento e farraginoso, la sua presenza in campo si rivela inutile. Voto 4,5

Jonathan Biabiany: Buona partita del francese, che impensierisce più volte il diretto avversario. Voto 6,5

Joel Obi: A volte irruento, corre parecchio ma è spesso inconcludente. Voto 5

Marco Marchionni: Esperienza al servizio della squadra, fa girare bene la palla. Voto 6,5

Marco Parolo: Tanta sostanza, pochi fronzoli, ma non basta a dare manforte alla squadra. Voto 6

Christian Molinaro: Impreciso al cross, ha il merito di segnare un goal favoloso e di sfiorare il pareggio. Voto 6

Amauri: Lotta come sempre, fa una buona partita ma rovina tutto con lo stupido fallo da espulsione. Voto 4

Antonio Cassano: Parte bene, nella ripresa svanisce, quando sarebbe servito maggiormente. Voto 5

Mattia Cassani: Si schiera sulla fascia destra e non demerita particolarmente. Voto 6

Afryie Acquah: Entra al posto di Obi, è poco incisivo come il compagno. Voto 5,5

Matias Ezequiel Schelotto: In campo nell’ultimo quarto d’ora, non si vede mai. Voto 5.

  22:39 26.03.14
Condividi
article
85924
CalcioWeb
Juve-Parma 2-1: commento e pagelle
Era una sfida molto attesa quella appena conclusa tra Juventus e Parma, che ha visto i bianconeri prevalere col risultato di 2 – 1. Aldilà del divario tecnico in essere, sul campo da gioco si affrontavano la miglior squadra del campionato e quella che, a conti fatti, nel girone di ritorno ha fatto più punti
http://www.calcioweb.eu/2014/03/modificatojuve-parma-2-1-commento-e-pagelle/85924/
2014-03-26 22:39:33
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/03/Tevez.jpg
Juve,Juventus,Parma
Juventus
Torna alla Home