Serie A – 29°giornata: le decisioni del giudice sportivo

dessenaSoltanto una giornata di squalifica. E’ questa la decisione del giudice sportivo nei confronti del centrocampista del Cagliari, Daniele Dessena, che al termine della gara contro il Bologna ha letteralmente perso la testa.

Il giocatore, in sostanza, era stato espulso per le veementi proteste nei confronti del direttore di gara, il quale ha concesso un rigore al Bologna, poi trasformato Christodoulopoulos. Rigore causato proprio da Dessena.

Al termine della partita, però, il centrocampista si sarebbe diretto verso l’arbitro, dandogli delle pacche sulle spalle.Cosa che avrebbe fatto anche il compagno di squadra Ibarbo. Dopo essersi diretto verso il tunnel, Dessena ha poi sferrato un calcio volante fortissimo, che ha spaventato l’avversario Christodoulopoulos, autore del gol vittoria arrivato a tredici minuti dal triplice fischio finale.

 

Oltre a Dessena, sono stati squalificati per una giornata anche Bergessio (Catania), Ghoulam (Napoli),  Basta (Udinese), De Maio (Genoa), Donadel (Hellas Verona), Lulic (Lazio) e Poli (Milan).

 

  17:57 24.03.14
Condividi
article
85713
CalcioWeb
Serie A – 29°giornata: le decisioni del giudice sportivo
Soltanto una giornata di squalifica. E’ questa la decisione del giudice sportivo nei confronti del centrocampista del Cagliari, Daniele Dessena, che al termine della gara contro il Bologna ha letteralmente perso la testa. Il giocatore, in sostanza, era stato espulso per le veementi proteste nei confronti del direttore di gara, il quale ha concesso un
http://www.calcioweb.eu/2014/03/serie-a-29giornata-le-decisioni-del-giudice-sportivo/85713/
2014-03-24 17:57:07
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/02/dessena.jpg
Giudice sportivo,Serie A
News
Torna alla Home