Uefa, stop alle amichevoli tra nazionali: nasce la ‘Nations League’

uefaAltra rivoluzione nel calcio europeo, targata Michel Platini: la Uefa ha infatti stabilito che, a partire dalla stagione 2018/2019, le amichevoli tra nazionali non esisteranno più. Verrà invece dato spazio ad una nuova competizione, la ‘Nations League’, che si svolgerà nell’arco di due anni. Indipendente sia da Mondiale che da Europeo, si baserà su una fase eliminatoria, cui farà seguito una a gironi e, successivamente, la Final Four, da disputare in campo neutro. Le nazioni che partiranno come teste di serie saranno Italia, Germania, Francia, Spagna, Inghilterra, Olanda e Portogallo. Dopo la fase eliminatoria, ci saranno 4 gruppi dove le varie nazionali si affronteranno in partite di andata e ritorno. Le vincenti si affronteranno in delle semifinali e, quindi, ci saranno le conseguenti finali, che si disputeranno nelle estati dispari. Chi vincerà la ‘Nations League’ otterrà, inoltre, delle Wild Card per partecipare agli Europei degli anni seguenti. Manca solo l’ufficialità, ma la decisione è stata presa: tra qualche anno le amichevoli tra nazionali non ci saranno più.

  17:18 26.03.14
Condividi
article
85900
CalcioWeb
Uefa, stop alle amichevoli tra nazionali: nasce la ‘Nations League’
Altra rivoluzione nel calcio europeo, targata Michel Platini: la Uefa ha infatti stabilito che, a partire dalla stagione 2018/2019, le amichevoli tra nazionali non esisteranno più. Verrà invece dato spazio ad una nuova competizione, la ‘Nations League’, che si svolgerà nell’arco di due anni. Indipendente sia da Mondiale che da Europeo, si baserà su una
http://www.calcioweb.eu/2014/03/uefa-stop-alle-amichevoli-tra-nazionali-nasce-la-nations-league/85900/
2014-03-26 17:18:51
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/12/uefa.jpg
In evidenza
Torna alla Home