Armstrong vuota il sacco: nei guai nomi eccellenti

armstrongSta facendo scalpore un pezzo pubblicato da ‘Usa Today’, relativo ad alcuni nomi che Lance Armstrong avrebbe fatto all’interno di un processo intentatogli da una compagnia assicurativa, la quale vuole riavere indietro dal ciclista americano 3 milioni di euro. Armstrong ha infatti vuotato il sacco, indicando esplicitamente il nome di Johan Bruyneel (ex dirigente di un paio di squadre in cui ha corso il ciclista statunitense) che, a suo dire, avrebbe partecipato od assisti alla somministrazione di sostanze dopanti. Ma ad essere accusati sono stati anche i dottori Pedro Celaya, Luis Garcia e Michele Ferrari e il preparatore Pepi Marti, indicati come fornitori delle sostanze proibite, e la massaggiatrice Emma O’Reilly, il meccanico Julien de Vriese e Philippe Marie, che avrebbero personalmente consegnato il materiale in questione ad Armstrong.

  10:13 11.04.14
Condividi
article
87363
CalcioWeb
Armstrong vuota il sacco: nei guai nomi eccellenti
Sta facendo scalpore un pezzo pubblicato da ‘Usa Today’, relativo ad alcuni nomi che Lance Armstrong avrebbe fatto all’interno di un processo intentatogli da una compagnia assicurativa, la quale vuole riavere indietro dal ciclista americano 3 milioni di euro. Armstrong ha infatti vuotato il sacco, indicando esplicitamente il nome di Johan Bruyneel (ex dirigente di
http://www.calcioweb.eu/2014/04/armstrong-vuota-sacco-guai-nomi-eccellenti/87363/
2014-04-11 10:13:18
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/01/armstrong.jpg
armstrong doping,doping armstrong,johan bruyneel,johan bruyneel armstrong,johan bruyneel doping,julien de vriese,julien de vriese armstrong,julien de vriese doping,lance armstrong,lance armstrong doping,luis garcia,luis garcia armstrong,luis garcia doping,michele ferrari,michele ferrari armstrong,michele ferrari doping,pedro celaya,pedro celaya armstrong,pedro celaya doping,philippe marie,philippe marie armstrong,philippe marie doping
Altri Sport
Torna alla Home