Asta Bari dichiarata deserta: l’offerta presentata da Paparesta “non conforme”

bariUna sola offerta è stata presentata all’asta fallimentare dell’As Bari, presso il tribunale di Piazza Enrico De Nicola. Ma tale proposta presentata dall’ex arbitro Gianluca Paparesta è risultata non idonea. “Firma non leggibile, proposta non conforme, e mancanza dell’assegno da 3 milioni di euro”, queste le cause del rigetto della proposta. L’asta è stata dichiarata dunque deserta. Paparesta ed i suoi avvocati hanno chiesto di essere ricevuti per fare presenti le proprie ragioni, ma l’asta è stata ugualmente rinviata al 12 maggio prossimo.

Leggi anche: Bari, asta “deserta”: il rischio della serie D incombe

  12:07 18.04.14
Condividi
article
88218
CalcioWeb
Asta Bari dichiarata deserta: l’offerta presentata da Paparesta “non conforme”
Una sola offerta è stata presentata all’asta fallimentare dell’As Bari, presso il tribunale di Piazza Enrico De Nicola. Ma tale proposta presentata dall’ex arbitro Gianluca Paparesta è risultata non idonea. “Firma non leggibile, proposta non conforme, e mancanza dell’assegno da 3 milioni di euro”, queste le cause del rigetto della proposta. L’asta è stata dichiarata dunque
http://www.calcioweb.eu/2014/04/asta-bari-dichiarata-deserta-lofferta-presentata-paparesta-non-conforme/88218/
2014-04-18 12:07:25
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/04/bari.jpg
asta Bari,Bari,Bari asta,società Bari
Bari
Torna alla Home