Europa League, Benfica-Juventus 2-1: pagelle e commento

Bianconeri che trovano un pareggio utilissimo in vista del ritorno

europa-league-3Benfica e Juventus si sono date battaglia nella gara d’andata della semifinale di Europa League. Il Benfica ha avuto la meglio per 2-1, dopo i gol di Garay e Tevez, chiude la gara Lima. Antonio Conte avrà certamente molte cose da dire ai suoi, sopratutto in merito al rilassamento post 1-1. Ancora tutto aperto per la gara di ritorno, ma certamente il pari sarebbe stato decisamente meglio.

La cronaca – Partenza shock per la Juventus, che subisce subito l’1-0 grazie al difensore centrale argentino Garay. I bianconeri rischiano anche di subire il raddoppio in contropiede con Sulejmani, mandando su tutte le furie Conte. Dopo alcuni minuti di sbandamento, la Juventus tira fuori il carattere, ed inizia a macinare gioco, pur con qualche difficoltà sulla pressione avversaria. 

La ripresa parte con un Benfica in calo, e la Juve tenta d’approfittarne. La prima occasione è per Pogba, il quale di testa impensierisce l’ex Roma Artur. Lichtsteiner servito dallo stesso francese, mette dentro un pallone interessante per raggiungere il pari, ma il più lesto in area è il terzino Maxi Pereira. A trovare il gol del pari è Carlos Tevez, il quale dopo un gran dribbling brucia Artur. Ma il Benfica non demorde e torna avanti grazie al neo entrato Lima, che scaglia una bomba sotto l’incrocio. Artur dopo qualche incertezza salva il risultato allo scadere su Marchisio, il quale si fa ipnotizzare da pochi passi.

JUVENTUS:

Buffon: non ha particolari colpe in occasione delle reti del Benfica. Voto 6
Càceres: Barzagli è un’altra cosa, ma l’uruguaiano riesce comunque a disimpegnarsi a sufficienza. Voto 6
Bonucci: perde di vista Garay in occasione del vantaggio dei portoghesi, anche in fase di palleggio non il miglior Bonucci questa sera. Voto 5,5
Chiellini: grinta e caparbietà come sempre non mancano, l’ultimo ad arrendersi. Voto 6,5
Lichtsteiner: sulla sua fascia ha di fronte Siqueira, il migliore in campo degli avversari. Offensivamente si sveglia nella ripresa. Voto 6,5
Pogba: pericoloso con un colto di testa nella ripresa, probabilmente il migliore dei bianconeri. Voto 7
Pirlo: prova ad illuminare il gioco, e crea apprensione ogni qual volta batte un calcio da fermo. Voto 7
Marchisio: troppo spesso impreciso in alcune giocate che per un centrocampista del suo livello dovrebbero essere scontate. Voto 5,5
Asamoah: soffre le sortite del rapidissimo Markovic, offensivamente non si mette granchè in mostra. Voto 5,5
Tévez: qualche spunto di grande classe lo mette in mostra anche al Da Luz. Torna al gol in Europa dal lontano 7 aprile 2009. Voto 7,5
Vucinic: probabilmente il peggiore in campo per i bianconeri. Nelle poche occasioni in cui è stato servito dai compagni, non ha dato quello spunto che ci si attenderebbe da lui. Voto 5

  22:55 24.04.14
Condividi
article
88933
CalcioWeb
Europa League, Benfica-Juventus 2-1: pagelle e commento
Bianconeri che trovano un pareggio utilissimo in vista del ritorno Benfica e Juventus si sono date battaglia nella gara d’andata della semifinale di Europa League. Il Benfica ha avuto la meglio per 2-1, dopo i gol di Garay e Tevez, chiude la gara Lima. Antonio Conte avrà certamente molte cose da dire ai suoi, sopratutto
http://www.calcioweb.eu/2014/04/europa-league-benfica-juventus-2-1-pagelle-commento/88933/
2014-04-24 22:55:29
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/09/europa-league-3.jpeg
benfica juventus,Benfica-Juventus pagelle,commento Benfica-Juventus,pagelle Benfica-Juventus
Europa League
Torna alla Home