Juventus-Livorno 2-0: con una doppietta di Llorente i bianconeri tornano a +8 sulla Roma

llorenteTre punti senza strafare e la Juve torna a +8. I bianconeri battono il Livorno per 2-0 con la doppietta di Llorente e salgono a 84 punti, mantenendo il vantaggio sulla Roma a 6 giornate dalla fine del campionato. La Vecchia Signora, al 16° successo in altrettanti impegni casalinghi, sbriga la pratica toscana nel primo tempo, con le due reti del centravanti spagnolo concentrate nel giro di 120 secondi. I campioni d’Italia fanno il proprio dovere senza giocare un match memorabile: mezz’ora di lavoro ai fianchi, due colpi letali e poi un’ora di ordinaria amministrazione. Il Livorno, fermo a 25 punti, aspetta avversari piu’ malleabili per andare a caccia di punti salvezza. Allo Juventus Stadium, gli ospiti provano a pungere in avvio con Emeghara, unico attaccante in una formazione tutta arroccata nella propria meta’ campo. La punta calcia da 20 metri per verificare i riflessi di Buffon, che non si fa sorprendere. I padroni di casa trotterellano in avvio e al 6′ creano la prima occasione da gol: Tevez duetta con Llorente e conclude, Bardi rimedia. I bianconeri non riescono ad accelerare se non al 18′, quando Pogba scappa sulla fascia destra e mette al centro un assist delizioso: sul pallone arriva Chiellini che dal limite spreca spedendo il pallone in curva. Il Livorno non deve fare gli straordinari per resistere, ma paga a carissimo prezzo la prima smagliatura difensiva. Al 32′ Llorente riceve il pallone nell’area toscana, ha il tempo di girarsi e di sparare di sinistro: 1-0. Il gol e’ un pugno, gli ospiti sbandano e incassano subito un altro colpo. Llorente e’ libero di colpire di testa sul corner battuto da destra, Bardi pasticcia: 2-0 al 34′. Prima dell’intervallo la Juve va vicina al tris prima con Lichtsteiner, fermato dall’uscita di Bardi, e poi con Tevez, che sfiora l’incrocio dei pali con un destro morbido. Il Livorno comincia la ripresa con atteggiamento piu’ aggressivo: concede qualche spazio in piu’, rischiando di incassare il terzo gol, ma spaventa Buffon al 57′ con il siluro di Duncan, che obbliga il portiere della Nazionale ad una parata acrobatica. Dopo il brivido, si fa per dire, il secondo tempo scivola via senza sussulti. La Juve amministra e risparmia energie in vista della sfida di Europa League in programma giovedi’ con il Lione: in palio, un posto in semifinale.

  20:50 07.04.14
Condividi
article
86963
CalcioWeb
Juventus-Livorno 2-0: con una doppietta di Llorente i bianconeri tornano a +8 sulla Roma
Tre punti senza strafare e la Juve torna a +8. I bianconeri battono il Livorno per 2-0 con la doppietta di Llorente e salgono a 84 punti, mantenendo il vantaggio sulla Roma a 6 giornate dalla fine del campionato. La Vecchia Signora, al 16° successo in altrettanti impegni casalinghi, sbriga la pratica toscana nel primo tempo,
http://www.calcioweb.eu/2014/04/juventus-livorno-2-0-doppietta-llorente-i-bianconeri-tornano-8-roma/86963/
2014-04-07 20:50:05
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/04/llorente.jpg
Juventus
Juventus
Torna alla Home