Lega pro prima e seconda divisione: risultati di giornata

lega proA due giornate dal termine della stagione regolare la Pro Vercelli recupera altri due punti alla capolista del girone A Virtus Entella e si porta a -4. Il vantaggio è ancora più che rassicurante ma la matematica consente ai piemontesi di poter sperare. L’Entella, inizialmente in vantaggio nel derby di Savona, rischia di capitolare ma poi raddrizza la situazione nel finale; doppietta di Moreo. Nessun problema per la Pro Vercelli che risolve la sfida con il Sutirol grazie ai gol di Manuel Scavone e Ardizzone.

La Cremonese di Dionigi, adesso sicura dei play-off, fa sua la sfida contro il Vicenza (2-1) e consolida il terzo posto. Passo deciso del Como che con un perentorio 3-0 vince il derby lombardo con il Lumezzane; doppietta per Le Noci. Venezia e Albinoleffe, sconfitte rispettivamente contro San Marino (2-1) e carrarese (0-1) sono appaiate all’ottavo posto, ultimo utile per i play-off.

Nel girone B sempre più avvincente la sfida per la promozione diretta: in vetta resta da solo il Perugia dopo l’1-0 al Pontedera al “Curi” firmato da Mazzeo. Nel big match della giornata al “Via del Mare” il Lecce si impone sul Frosinone per 2-0 con i gol di Beretta e Bogliacino; sorpasso effettuato e giallorossi a un punto dalla vetta ma con una partita in più perché riposeranno proprio nell’ultimo turno. L’Aquila, che usufruisce dei tre punti a tavolino per l’esclusione della Nocerina guadagna la matematica qualificazione ai play-off. Obiettivo raggiunto anche dal Catanzaro che con un secco 3-0 passa al”Cosimo Puttilli” di Barletta; un’altra bella prova di forza dei calabresi.

Per il resto in 4 lottano per i restanti tre posti disponibili: sono il Benevento, vittorioso 3-0 ad Ascoli con doppietta di Fabrizio Melara; il Pisa, che oggi ha effettuato la sua giornata di riposo; il già citato Pontedera (battuto a Perugia) e la Salernitana che si fa sfuggire un’ottima occasione perdendo 3-2 sul terreno del Prato. In 2^ divisione, nel girone A il Bassano, che ha già da tempo vinto il campionato si impone per 5-2 sul campo di una Torres, ancora in lotta per una delle otto posizioni che valgono il campionato unico, ma alla seconda sconfitta di fila. Battuto nettamente 4-1 il Monza di Asta sul terreno del Forlì e sorpasso dell’Alessandria, adesso seconda dopo l’1-0 al Bellaria e sicura del campionato unico grazie al gol di Ferrari.

Obiettivo raggiunto anche dal Renate, nonostante il pari a reti bianche con la Pergolettese, retrocessa matematicamente come già in precedenza Bra, Bellaria e Castiglione. Nel girone B Cosenza, casertana e Teramo si dividono la vetta della classifica dopo la sconfitta dei calabresi in casa con l’Aprilia e le vittorie del Teramo a Castel Rigone (2-1) e della Casertana sul campo dell’Aversa Normanna (2-1). Alle prime tre si aggiungono alla prossima Lega Pro unica il Messina dopo l’1-0 al Sorrento con gol di Costa Ferreira; il Foggia, battuto 3-2 dall’Arzanese; il Melfi che nel finale conquista una preziosa vittoria contro l’Ischia (1-0). Importante successo per la Vigor Lamezia in casa del Poggibonsi (2-0) e ottavo posto conservato con tre di vantaggio su Aprilia e Tuttocuoio (1-1 col Gavorrano). Salutano i professionisti proprio Poggibonsi e Gavorrano.

 

 

  20:05 13.04.14
Condividi
article
87670
CalcioWeb
Lega pro prima e seconda divisione: risultati di giornata
A due giornate dal termine della stagione regolare la Pro Vercelli recupera altri due punti alla capolista del girone A Virtus Entella e si porta a -4. Il vantaggio è ancora più che rassicurante ma la matematica consente ai piemontesi di poter sperare. L’Entella, inizialmente in vantaggio nel derby di Savona, rischia di capitolare ma
http://www.calcioweb.eu/2014/04/lega-pro-prima-seconda-divisione-risultati-giornata/87670/
2014-04-13 20:05:16
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/08/lega-pro.jpeg
News
Torna alla Home