Milan, il divorzio da Seedorf rischia di costare carissimo

seedorfL’addio di Clarence Seedorf al Milan è ormai cosa certa, a meno di un’improvvisa retromarcia che, allo stato attuale delle cose, pare impossibile preventivare. Tuttavia, la separazione dal tecnico olandese rischia di costare carissima, dal momento che il diretto interessato non ha nessuna intenzione di dimettersi da sè, e neppure di mostrare un atteggiamento accondiscendente, visto che ritiene di essere stato maltrattato e mai difeso dalla società. Le cose sono molto chiare: Seedorf ha firmato un contratto sino a giugno 2016, sulla base di 2,5 milioni di euro netti l’anno. Ciò significa un esborso pari a quasi 10 milioni di euro, cui non intende rinunciare. Si sta perciò lavorando duramente per cercare di trovare un accordo che possa limitare le uscite del Milan, ma l’impresa non è delle più semplici. Nel frattempo, si fa sempre più certo l’insediamento di Pippo Inzaghi alla guida della prima squadra, proprio in luogo dell’ex compagno rossonero.

  12:16 29.04.14
Condividi
article
89420
CalcioWeb
Milan, il divorzio da Seedorf rischia di costare carissimo
L’addio di Clarence Seedorf al Milan è ormai cosa certa, a meno di un’improvvisa retromarcia che, allo stato attuale delle cose, pare impossibile preventivare. Tuttavia, la separazione dal tecnico olandese rischia di costare carissima, dal momento che il diretto interessato non ha nessuna intenzione di dimettersi da sè, e neppure di mostrare un atteggiamento accondiscendente,
http://www.calcioweb.eu/2014/04/milan-divorzio-seedorf-rischia-costare-carissimo/89420/
2014-04-29 12:16:20
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/02/seedorf.jpg
Clarence Seedorf,Milan,Seedorf
Milan
Torna alla Home