Nazionale – Prandelli: “Il codice etico funziona”. E sui social network…

Cesare_Prandelli“In genere sono i dirigenti infastiditi dal codice etico e quindi questo significa che funziona”. A dirlo è stato il commissario tecnico della Nazionale italiana, Cesare Prandelli, nel corso del Premio Sportivo Nicola Ceravolo a Catanzaro, ideato dal giornalista Maurizio Insardà e coordinato dal direttore editoriale di Italpress Italo Cucci. Sui social network, invece, Prandelli non intende seguire il collega francese Deschamps, affermando che, per quel che riguarda l’Italia, “non sono vietati”. E sulla sua avventura con la Nazionale, Prandelli ha aggiunto: “Ho deciso di restare Ct perché la federazione mentre pensavo di chiudere ha dato un messaggio straordinario rilanciandomi la fiducia prima del Brasile e adesso sono costretto a fare bene”. 

  21:24 10.04.14
Condividi
article
87351
CalcioWeb
Nazionale – Prandelli: “Il codice etico funziona”. E sui social network…
“In genere sono i dirigenti infastiditi dal codice etico e quindi questo significa che funziona”. A dirlo è stato il commissario tecnico della Nazionale italiana, Cesare Prandelli, nel corso del Premio Sportivo Nicola Ceravolo a Catanzaro, ideato dal giornalista Maurizio Insardà e coordinato dal direttore editoriale di Italpress Italo Cucci. Sui social network, invece, Prandelli non intende
http://www.calcioweb.eu/2014/04/nazionale-prandelli-codice-etico-funziona-sui-social-network/87351/
2014-04-10 21:24:56
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/05/Cesare_Prandelli.jpg
codice etico,dichiarazioni prandelli,Italia,prandelli
Mondiali Brasile 2014
Torna alla Home