Anche Rodgers contro Mourinho: “Ha messo due bus davanti alla porta”

Continuano le schermaglie nei confronti di Mou

BrendanRodgersLa vittoria del Chelsea di Mourinho ad Anfield contro il Liverpool, ha diviso l’opinione pubblica: catenaccio o splendida impresa? La stampa ha accusato Mou di essere l’anti calcio, ma ancora più importante è il parere del collega Brendan Rodgers, allenatore del Liverpool: “Non siamo riusciti a finalizzare perché c’erano due bus, non uno solo, parcheggiati davanti alla porta del Chelsea. – ha commentato l’allenatore dei Reds – Josè ama questo tipo di calcio e probabilmente mi può sbandierare in faccia il suo curriculum, che è migliore del mio, ma io ho un’altra mentalità. Mi piace che la mia squadra prenda l’iniziativa e domini, voglio giocare un calcio più offensivo. E’ più facile allenare i tuoi giocatori a difenderti, più difficile insegnare loro come attaccare”.

Un attacco neanche troppo velato, al quale Mourinho ha risposto immediatamente: “Non ho nulla da rimproverare ai miei, ci hanno provato fino alla fine. – ha replicato lo Special One – Ha vinto la squadra migliore, quella che meritava di vincere. Non capisco cosa voglia dire che il Chelsea ha disputato una prestazione difensiva, ci siamo difesi bene, tutto qui. Ma non abbiamo mai rinunciato a giocare”. 

  16:19 28.04.14
Condividi
article
89307
CalcioWeb
Anche Rodgers contro Mourinho: “Ha messo due bus davanti alla porta”
Continuano le schermaglie nei confronti di Mou La vittoria del Chelsea di Mourinho ad Anfield contro il Liverpool, ha diviso l’opinione pubblica: catenaccio o splendida impresa? La stampa ha accusato Mou di essere l’anti calcio, ma ancora più importante è il parere del collega Brendan Rodgers, allenatore del Liverpool: “Non siamo riusciti a finalizzare perché c’erano due
http://www.calcioweb.eu/2014/04/rodgers-contro-mourinho-messo-bus-davanti-porta/89307/
2014-04-28 16:19:25
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/10/BrendanRodgers.jpg
Rodgers,Rodgers contro mourinho,rodgers liverpool,Rodgers mou
News
Torna alla Home