Shock Turris, giocatori aggrediti a colpi di cintura e calci

turrisLa violenza negli stadi, purtroppo, è ormai all’ordine del giorno. Quanto accaduto, però, a Torre del Greco, in provincia di Napoli, ha davvero dell’incredibile: i giocatori della Turris, formazione che milita nel girone H della serie D, sono stati aggrediti a colpi di cintura e calci, prima della seduta di allenamento. A renderlo noto sono stati direttamente i dirigenti della società campana che hanno provveduto a segnalare il caso alla Polizia. “I ragazzi sono sotto shock – ha detto il ds della Turris – ma non ci sono feriti”.

Sarebbero stati in quattro ad agire: “Ci hanno aggredito con cinture e calci – prosegue il direttore sportivo Franco Mango – e ci hanno costretto a rientrare negli spogliatoi. Qualche calciatore è stato colpito, per fortuna nessuno ha dovuto fare ricorso alle cure mediche ma tutti i ragazzi sono sotto choc”.

Inspiegabile, ad oggi, il motivo del gesto, visto che la Turris è in piena corsa per la vittoria del campionato e la promozione in Lega pro: “Forse non sono contenti dei risultati ottenuti fino ad ora – prosegue Mango – visto che siamo reduci da sette vittorie di fila? Di certo queste quattro persone hanno un peso specifico superiore rispetto al resto della città che ci ha sempre sostenuto. Non metteremo più piede a Torre del Greco”.

  20:06 15.04.14
Condividi
article
87866
CalcioWeb
Shock Turris, giocatori aggrediti a colpi di cintura e calci
La violenza negli stadi, purtroppo, è ormai all’ordine del giorno. Quanto accaduto, però, a Torre del Greco, in provincia di Napoli, ha davvero dell’incredibile: i giocatori della Turris, formazione che milita nel girone H della serie D, sono stati aggrediti a colpi di cintura e calci, prima della seduta di allenamento. A renderlo noto sono
http://www.calcioweb.eu/2014/04/shock-turris-giocatori-aggrediti-colpi-cintura-calci/87866/
2014-04-15 20:06:41
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/04/turris.jpg
Serie D
In evidenza
Torna alla Home