Squalifica a Destro – L’ex arbitro De Santis a Qlub Radio: “Prova Tv inapplicabile. Massa si prenda le sue responsabilità”

de-santis-21-milioni-inter-1-638x425C’è chi la ritiene una punizione giusta. Chi, invece, pensa sia esagerata. Sta di fatto, però, che la prova tv ha messo ko il giocatore della Roma, Mattia Destro, fermato per quarto giornate dal giudice sportivo, reo di aver rifilato un pugno a Davide Astori del Cagliari. Massimo De Santis, ex arbitro di calcio, è intervenuto ai microfoni di Qlub Radio FM 89.3 per parlare del responso del giudice Tosel, in riferimento alla richiesta di prova Tv per l’attaccante della Roma, Mattia Destro, durante la partita tra Cagliari ed i giallorossi. “Un arbitro serio – commenta De Santis – avrebbe sostenuto la sua tesi iniziale anche prima delle motivazioni del giudice sportivo, senza far quindi subentrare la prova tv. Un arbitro che non si prende le sue responsabilità è un arbitro che non vuole crescere. Secondo me il direttore di gara ha visto tutto ma non ha avuto il coraggio di prendere provvedimenti sul momento ed ha quindi sanzionato Davide Astori con l’ammonizione. Un arbitro che non si prende le sue responsabilità è un arbitro che non vuole crescere. Massa, decretando il calcio di punizione a favore del Cagliari, sotto intende di aver visto l’episodio. Ha fischiato il fallo in attacco di Mattia Destro ed ha ammonito Astori per la reazione. Il gioco – continua e conclude l’ex arbitro – infatti è ripreso con il Cagliari che ha battuto il calcio di punizione. Se avesse fatto correre e quindi non avesse sanzionato l’intervento avrebbe dovuto ‘scodellare’ il pallone. Se la Roma attuerà un ricorso motivato e concepito bene, dimostrerà che la prova TV in questo caso è inapplicabile. Il regolamento prevede l’applicazione della prova TV solo nel caso in cui un determinato evento non sia stato rilevato e sanzionato dal direttore di gara”.

  16:43 08.04.14
Condividi
article
87061
CalcioWeb
Squalifica a Destro – L’ex arbitro De Santis a Qlub Radio: “Prova Tv inapplicabile. Massa si prenda le sue responsabilità”
C’è chi la ritiene una punizione giusta. Chi, invece, pensa sia esagerata. Sta di fatto, però, che la prova tv ha messo ko il giocatore della Roma, Mattia Destro, fermato per quarto giornate dal giudice sportivo, reo di aver rifilato un pugno a Davide Astori del Cagliari. Massimo De Santis, ex arbitro di calcio, è intervenuto ai
http://www.calcioweb.eu/2014/04/squalifica-destro-lex-arbitro-de-santis-qlub-radio-prova-tv-inapplicabile-massa-si-prenda-sue-responsabilita/87061/
2014-04-08 16:43:43
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/04/de-santis-21-milioni-inter-1-638x425.jpg
De Santis,destro,Intervista De Santis,squalifica destro
In evidenza
Torna alla Home