Tacchinardi spiega: “Essere juventino significa avere il mondo contro”

tacchinardiAlessio Tacchinardi ha rilasciato un’intervista a ‘Tuttosport’ in cui ha cercato di spiegare cosa significhi essere juventino: “Da piccolo ero un semplice tifoso, poi quando inizio a giocarci capii meglio cosa volesse dire far parte della Juventus. Lo ‘juventinismo’ è un sentimento che prende tutti, tifosi, società e squadra, e li trasforma in un blocco, unito nel lottare contro tutto e tutti. Bisogna vincere sempre, avere la voglia di essere i più forti pur sapendo di riceve contro solamente odio. Ed è quest’odio ad alimentare la fame di vittorie, come detto da Conte, ed a rendere ogni successo più bello. Ricordo che quando si pareggiava, nello spogliatoio c’erano musi lunghi e facce scure, e inizialmente non capivo, in fondo avevamo collezionato un punto. Poi mi sono reso conto che, giocando nella Juve, il pareggio equivale ad una sconfitta, conta solo vincere, come detto da Boniperti“.

L’ex centrocampista della Juventus ha poi parlato anche dell’antijuventinismo: “E’ quel sentimento continuo di critica ed invidia che caratterizzza altre squadre. Hanno un senso di inferiorità che li contraddistingue, e fino a quando non cambieranno mentalità non lo risolveranno. Fino a che penseranno che la Juve vinca con gli aiuti, le cose per loro non cambieranno. La Juve vince perchè al suo interno ogni componente è perfetta, città compresa. La gestione Agnelli, poi, ha contribuito molto, visto che Cobolli Gigli e Blanc stavano facendo perdere l’identità bianconera. L’antijuventinismo l’ho pagato sulla mia pelle, ero inviso perchè giocavo in una squadra di calciatori che non stavano a guardare in faccia nessuno, come Davids e Montero. Ci siamo fatti pochi amici, ma abbiamo vinto tanto. Basti pensare che lo scorso anno fui ad un passo da allenare una formazione giovanile di una squadra importante, ma saltò tutto perchè sono juventino“.

  12:11 12.04.14
Condividi
article
87504
CalcioWeb
Tacchinardi spiega: “Essere juventino significa avere il mondo contro”
Alessio Tacchinardi ha rilasciato un’intervista a ‘Tuttosport’ in cui ha cercato di spiegare cosa significhi essere juventino: “Da piccolo ero un semplice tifoso, poi quando inizio a giocarci capii meglio cosa volesse dire far parte della Juventus. Lo ‘juventinismo’ è un sentimento che prende tutti, tifosi, società e squadra, e li trasforma in un blocco,
http://www.calcioweb.eu/2014/04/tacchinardi-spiega-essere-juventino-significa-mondo-contro/87504/
2014-04-12 12:11:02
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/01/tacchinardi.jpg
Juve,Juventus
Juventus
Torna alla Home