Yaya Tourè shock: “Noi africani trattati come animali nel calcio”

yayaE’ uno sfogo che ha del clamoroso quello di cui si è reso protagonista Yaya Tourè ai microfoni della ‘BBC’. Un vero e proprio atto d’accusa nei confronti del mondo del calcio e, in special modo, dei giornalisti: “Se non fossi africano verrei considerato tra i migliori calciatori del mondo, e invece si parla sempre e solo di Xavi ed Iniesta, esaltati per ogni minima cosa. Se io, invece, commetto il minimo errore, vengo subito criticato. Tutto questo è a causa del mio essere africano, nel calcio siamo considerati degli animali. Basti pensare che l’unico calciatore del mio continente ad aver vinto il Pallone d’Oro è Weah. E di Drogba ed Eto’o che mi dite? Sono due leggende eppure non hanno mai ricevuto quel premio. Io sono orgoglioso di essere africano e farò di tutto per dimostrare al mondo che non valiamo meno di europei o sudamericani“, ha concluso il centrocampista del Manchester City.

  11:25 19.04.14
Condividi
article
88342
CalcioWeb
Yaya Tourè shock: “Noi africani trattati come animali nel calcio”
E’ uno sfogo che ha del clamoroso quello di cui si è reso protagonista Yaya Tourè ai microfoni della ‘BBC’. Un vero e proprio atto d’accusa nei confronti del mondo del calcio e, in special modo, dei giornalisti: “Se non fossi africano verrei considerato tra i migliori calciatori del mondo, e invece si parla sempre
http://www.calcioweb.eu/2014/04/yaya-toure-shock-africani-trattati-come-animali-nel-calcio/88342/
2014-04-19 11:25:53
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/04/yaya.jpg
drogba,Eto'o,Manchester City,toure,Toure razzismo,yaya toure,yaya tourè razzismo
In evidenza
Torna alla Home