Annata nera per il Manchester United: 100 milioni di dollari di svalutazione

Juan Mata of Manchester United celebrates Robin van Persie scoring their first goal during the BarclLa pessima stagione appena conclusa è costata carissimo al Manchester United che ha visto il suo brand svalutato di circa 100 milioni di dollari. Secondo uno studio effettuato da una società di settore, la Brand Finance, il marchio United oggi vale 739 milioni di dollari (circa 530 milioni di euro), 98 milioni in meno rispetto allo scorso anno. Tutta colpa – spiegano gli analisti – dell’anonima annata dei Red Devils che hanno chiuso la Premier League in settima posizione, uscendo anzitempo sia dalla Champions League che dalle coppe nazionali. A causa della stagione negativa lo United è scivolato in terza posizione nella classifica virtuale dei club “più prestigiosi”, dietro a Bayern Monaco e Real Madrid. Nonostante ciò, la società ha dichiarato di non lesinare investimenti nella prossima estate.

  17:05 26.05.14
Condividi
article
95224
CalcioWeb
Annata nera per il Manchester United: 100 milioni di dollari di svalutazione
La pessima stagione appena conclusa è costata carissimo al Manchester United che ha visto il suo brand svalutato di circa 100 milioni di dollari. Secondo uno studio effettuato da una società di settore, la Brand Finance, il marchio United oggi vale 739 milioni di dollari (circa 530 milioni di euro), 98 milioni in meno rispetto
http://www.calcioweb.eu/2014/05/annata-nera-per-manchester-united-100-milioni-dollari-svalutazione/95224/
2014-05-26 17:05:22
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/02/Mata.jpg
Manchester United
Mondo
Torna alla Home