Brasile 2014: spesi oltre 850 milioni di dollari per la sicurezza al Mondiale

800px-Itaipava_Arena_Pernambuco_-_Recife,_Pernambuco,_BrasilIl Brasile ha speso piu’ di 850 milioni di dollari (circa 630 milioni di euro) in materia di sicurezza per la Coppa del Mondo 2014 al via tra 19 giorni. Saranno schierati 57.000 soldati, piu’ altri 100.000 altri uomini tra poliziotti e altre forze di sicurezza nelle 12 citta’ che ospiteranno i Mondiali, per controllare alberghi, stadi e aeroporti durante le partite di calcio. Lo hanno annunciato il ministro della Difesa Celso Amorim e il ministro della Giustizia Jose’ Eduardo Cardozo. Amorim ha insistito sul fatto che il Brasile e’ perfettamente preparato per garantire la sicurezza degli eventi di Coppa del Mondo. La marina fornira’ ulteriori 13.000 uomini in servizio su quattro fregate, una corvetta e 21 motovedette. L’aeronautica inviera’ 24 aerei Super Tucano, tre velivoli radar e 11 elicotteri. Cardozo ha sottolineato che e’ tutto pronto anche in caso di proteste e manifestazioni, ma si e’ detto convinto che le proteste saranno inferiori a quelle scoppiate durante la Confederations Cup dell’anno scorso.

  09:56 24.05.14
Condividi
article
94597
CalcioWeb
Brasile 2014: spesi oltre 850 milioni di dollari per la sicurezza al Mondiale
Il Brasile ha speso piu’ di 850 milioni di dollari (circa 630 milioni di euro) in materia di sicurezza per la Coppa del Mondo 2014 al via tra 19 giorni. Saranno schierati 57.000 soldati, piu’ altri 100.000 altri uomini tra poliziotti e altre forze di sicurezza nelle 12 citta’ che ospiteranno i Mondiali, per controllare
http://www.calcioweb.eu/2014/05/brasile-2014-spesi-850-milioni-dollari-per-sicurezza-mondiale/94597/
2014-05-24 09:56:40
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/05/800px-Itaipava_Arena_Pernambuco_-_Recife_Pernambuco_Brasil.jpg
brasile,brasile 2014,sicurezza Brasile
News
Torna alla Home