Conte glaciale: “Non so se resterò! Bisogna vedere se c’è la forza di andare avanti”

ConteAntonio Conte ha rovinato la festa ai tifosi bianconeri, con delle dichiarazioni molto preoccupanti in merito al proprio futuro. Intervistato nel post gara da Sky, il tecnico della Juventus ha infatti dichiarato: “Sono stati anni intensi e la mia famiglia e i miei cari sanno quanto ho dato in questo periodo. La Juventus è e sarà per sempre la mia casa però dobbiamo confrontarci in maniera serena e valutare il tutto per il bene della società. A questo punto bisogna vedere se c’è la forza di andare avanti“.

Ma non è tutto, il tecnico ha proseguito: “Altre 100 panchine in bianconero? Vedremo, già 100 sono motivo d’orgoglio e in più tenendo una media punti altissima. I nostri numeri sono stati eccezionali e difficilmente migliorabili, valuteremo il tutto e vedremo. Nei miei due anni abbiamo fatto un percorso importante, siamo cresciuti anche a livello europeo ma per tutto serve pazienza. Non è facile per tanti motivi“.

Infine conclude: “Io ho sempre detto che a bocce ferme ci saremmo parlati. Dobbiamo fare delle considerazioni attente sotto ogni punto di vista, sono stati anni molto dispendiosi. Devo ringraziare i ragazzi che hanno dato tutto, la mia soddisfazione più grande è quella di essere riuscito a trasmettere loro una mentalità vincente”.

  09:49 06.05.14
Condividi
article
90291
CalcioWeb
Conte glaciale: “Non so se resterò! Bisogna vedere se c’è la forza di andare avanti”
Antonio Conte ha rovinato la festa ai tifosi bianconeri, con delle dichiarazioni molto preoccupanti in merito al proprio futuro. Intervistato nel post gara da Sky, il tecnico della Juventus ha infatti dichiarato: “Sono stati anni intensi e la mia famiglia e i miei cari sanno quanto ho dato in questo periodo. La Juventus è e sarà
http://www.calcioweb.eu/2014/05/conte-glaciale-non-so-se-restero-bisogna-vedere-se-ce-forza-andare-avanti/90291/
2014-05-06 09:49:11
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/05/Conte.jpg
Conte,conte futuro,conte juve,Contefuturo
News
Torna alla Home