Da Conte a Seedorf: tutti i dubbi, e le certezze in panchina per il prossimo anno

ContePochi nodi da sciogliere, ma due molto importanti, per le panchine della prossima serie A. In attesa delle due residue promozioni, su 18 squadre 10 hanno l’allenatore sicuro: Colantuono, Montella, Gasperini, Mazzarri, Benitez, Iachini, Garcia, Di Francesco Ventura e Mandorlini proseguiranno la loro esperienza positiva (solo per Mazzarri il bilancio e’ piu’ in chiaroscuro). Juve e Milan hanno i nodi Conte e Seedorf da cui dipendono anche le conferme di Donadoni e Mihajlovic. Piu’ si’ che no le conferme di Corini e Reja. Rimangono i dubbi di Guidolin a Udine e la transizione societaria a Cagliari. Ecco un quadro della situazione attuale: – ATALANTA: Colantuono e’ come il buon vino, invecchiando migliora. Conferma obbligata dopo la salvezza con punteggio record: con qualche innesto doc puo’ puntare all’Europa. – CAGLIARI: Tutto in alto mare vista l’imminente cessione di Cellino a Giulini con la presidenza che dovrebbe andare a Delogu. La scelta del tecnico sara’ un passo successivo. – CHIEVO: annata in sofferenza, il soldato Corini ha portato i veneti all’approdo salvezza. Ma Campedelli sta studiando il da farsi ma Corini dovrebbe restare e ha un altro anno di contratto. – FIORENTINA: il matrimonio con Montella prosegue a meno di imprevisti (ma c”e anche un’onerosa clausola rescissoria). Il tecnico vuole rinforzi per puntare alla Champions. – GENOA: Gasperini si e’ guadagnato la conferma risollevando una squadra che stava precipitando e guadagnando in anticipo la salvezza. Ora si tratta di indovinare la prossima rosa. – INTER: in chiaroscuro il primo anno di Mazzarri. Europa League ma troppi intoppi, doloroso l’addio degli eroi del triplete, qualche innesto andato a vuoto. Thohir ha qualche dubbio sul tecnico, ma sarebbe rischioso cambiare ora. – JUVENTUS: la societa’ vuole confermare Conte senza fare follie ma Conte chiede una rosa doc per la Champions. Se non si trova l’accordo ci sono le piste Mancini e Mihajlovic. – LAZIO: resta un enigma il futuro. Reja e’ pronto a rimanere avendo fatto un buon lavoro, ma vuole garanzie di mercato. – MILAN: qualche recente apertura di Berlusconi per Seedorf, ma rimangono in piedi le trattative per Donadoni e Spalletti. Ma dopo tante critiche confermare l’olandese sarebbe rischioso. – NAPOLI: la Coppa Italia vinta, una dignitosa Champions giocata e un’altra da guadagnare agli spareggi. Il Napoli si aspettava di piu’ da Benitez ma il tecnico ha dato un’identita’ alla squadra. – PALERMO: quarta promozione dalla serie B per Iachini. Ora avra’ la possibilita’ di giocarsi le sue chance in A ma molto dipendera’ dalla rosa e dall’umore di Zamparini. – PARMA: Donadoni ha guadagnato all’ultimo soffio l’Europa e vuole restare per giocarsela. Ma se chiamera’ il Milan sara’ l’addio. – ROMA: rivelazione della stagione, Rudi Garcia e’ atteso al passo successivo, la conferma ad alti livelli. Le doti mostrate per domare una piazza difficile come Roma sembrano garanzie, come la voglia di Pallotta di investire e di costruire lo stadio – SAMPDORIA: atteso l’annuncio della conferma di Mihajlovic che ha trasformato la squadra valorizzando i giovani. Ma se ricevera’ l’offerta di un grosso club il serbo passera’ ai saluti. – SASSUOLO: Di Francesco ha portato a termine il lavoro che il club colpevolmente aveva lasciato a meta’. Anche se cambieranno molti elementi il Sassuolo potra’ essere protagonista. – TORINO: Ventura si sta godendo nella maturita’ le maggiori soddisfazioni della sua carriera. L’Europa svanita per l’errore di Cerci non lo demoralizzera’. Conferma sicura. – UDINESE: resta in bilico Guidolin che potrebbe restare come passare a un ruolo dirigenziale. Tecnico e societa’ ne parleranno in questi giorni ma Guidolin sembra un po’ demotivato. – VERONA: come Colantuono e Ventura Mandorlini ha seminato e raccolto benissimo traendo il massimo da Toni. Dopo Jorginho andra’ via Iturbe ma il tecnico sapra’ valorizzare i nuovi.

  14:36 19.05.14
Condividi
article
93242
CalcioWeb
Da Conte a Seedorf: tutti i dubbi, e le certezze in panchina per il prossimo anno
Pochi nodi da sciogliere, ma due molto importanti, per le panchine della prossima serie A. In attesa delle due residue promozioni, su 18 squadre 10 hanno l’allenatore sicuro: Colantuono, Montella, Gasperini, Mazzarri, Benitez, Iachini, Garcia, Di Francesco Ventura e Mandorlini proseguiranno la loro esperienza positiva (solo per Mazzarri il bilancio e’ piu’ in chiaroscuro). Juve
http://www.calcioweb.eu/2014/05/conte-seedorf-tutti-i-dubbi-certezze-in-panchina-per-prossimo-anno/93242/
2014-05-19 14:36:09
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/05/Conte.jpg
Conte,Conte seedorf,seedorf
News
Torna alla Home