Filippo Inzaghi, il profilo di un tecnico vincente

inzaghiIl futuro riserva a Filippo Inzaghi un posto che, l’ex attaccante del Milan, forse, sperava di occupare da tempo: quello di essere l’allenatore della prima squadra. Rimasto nel cuore dei tifosi per i suoi gol e le sue esultante, SuperPippo è pronto a guidare il Milan e a prendere, dunque, le redini di Clarence Seedorf.

“Come allenatore ho dovuto ripartire da zero – ha spiegato in passato l’unico calciatore ad aver segnato in tutte le competizioni internazionali per club -, ma ho imparato a fare autocritica e a farmi aiutare dai miei collaboratori. Il mio primo obiettivo è rendermi credibile agli occhi dei ragazzi”.

Pippo Inzaghi, però, prima di allenare la prima squadra, ha guidato come meglio non poteva la Primavera del Milan, grazie anche al contributo prezioso di Stefano Nava (in odore di promozione in prima squadra) e Fulvio Fiorin.

L’ex centravanti rossonero ha concluso la stagione sulla panchina delle giovanili vincendo il Torneo di Viareggio. Non solo: in questi due anni Inzaghi ha fatto parlare di sé anche per tre espulsioni, e per il litigio con Allegri a settembre 2012, poi chiuso con la pace in tv imposta da Galliani.

Adesso, però, per SuperPippo è arrivato il momento di pensare oltre perchè ad attenderlo ci sarà una sfida ambiziosa, quella di allenare la squadra che, sostanzialmente, lo ha fatto crescere.

  22:23 27.05.14
Condividi
article
95510
CalcioWeb
Filippo Inzaghi, il profilo di un tecnico vincente
Il futuro riserva a Filippo Inzaghi un posto che, l’ex attaccante del Milan, forse, sperava di occupare da tempo: quello di essere l’allenatore della prima squadra. Rimasto nel cuore dei tifosi per i suoi gol e le sue esultante, SuperPippo è pronto a guidare il Milan e a prendere, dunque, le redini di Clarence Seedorf.
http://www.calcioweb.eu/2014/05/filippo-inzaghi-profilo-tecnico-vincente/95510/
2014-05-27 22:23:16
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/05/C_3_Media_1564707_immagine_obig.jpg
filippo inzaghi,Inzaghi,Milan,panchina Milan
Milan
Torna alla Home