La più grande vergogna di Fiorentina-Napoli: fischi e petardi sull’inno di Mameli!

tifosi napoliFischi e lancio di petardi allo stadio Olimpico mentre veniva cantato l’Inno di Mameli.  “Sono stato più volte in procinto di abbandonare il campo perché ritenevo che queste occasioni non potevamo assolutamente trascinarle in una violenza che non ha nessun senso“. Così il presidente del Senato Pietro Grasso ha commentato gli scontri avvenuti fuori dallo stadio Olimpico di Roma poche ore prima la finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina. “Dobbiamo prima stabilire se i fatti che conosciamo sono davvero collegati con la partita e la tifoseria – ha aggiunto ai microfoni Rai – Questo episodio deve far riflettere per evitare che in futuro si possano verificare nuovamente questi fatti. I fischi all’inno? Non è stato un esempio di civiltà istituzionale, l’inno nazionale non c’entra nulla con tutto questo. Bisogna reagire, privare tanta gente venuta qui per godersi uno spettacolo solo per alcuni facinorosi che danno sfogo alla violenza non è possibile ammetterlo“.

  22:58 03.05.14
Condividi
article
89942
CalcioWeb
La più grande vergogna di Fiorentina-Napoli: fischi e petardi sull’inno di Mameli!
Fischi e lancio di petardi allo stadio Olimpico mentre veniva cantato l’Inno di Mameli.  “Sono stato più volte in procinto di abbandonare il campo perché ritenevo che queste occasioni non potevamo assolutamente trascinarle in una violenza che non ha nessun senso“. Così il presidente del Senato Pietro Grasso ha commentato gli scontri avvenuti fuori dallo stadio Olimpico
http://www.calcioweb.eu/2014/05/grande-vergogna-fiorentina-napoli-fischi-petardi-sullinno-mameli/89942/
2014-05-03 22:58:35
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/05/tifosi-napoli.png
fiorentina-napoli,Fiorentina-Napoli inno,inno di mameli Fiorentina-Napoli
In evidenza
Torna alla Home