Inghilterra, Gerrard: “la partita con l’Italia sarà già decisiva”

Gerrard

steven gerrardIl campionato di Steven Gerrad e’ finito male. Il sogno Premier League del suo Liverpool e’ sfumato nelle ultime gare e il suo errore nel match perso con il Chelsea ha probabilmente consegnato il titolo al Manchester City. Il 33enne capitano dei “reds”, pero’, ha grande carattere e personalita’ e l’idea di andare in Brasile lo “eccita”, tanto da fargli in qualche modo smaltire la delusione per come e’ finita la stagione del suo Liverpool. “Ho fatto piu’ di 38 partite e non posso concentrarmi solo su un errore, mi sento bene, il morale e’ buono e l’idea del Mondiale mi emoziona, non vedo l’ora di iniziare”, ha dichiarato Gerrad in un’intervista pubblicata sul sito della Federcalcio inglese.

Il primo impegno dei “tre leoni” sara’ il 14 a Manaus contro gli azzurri di Prandelli. “La preparazione e’ la parte piu’ importante, stiamo cercando di presentarci all’appuntamento nelle migliori condizioni e stiamo lavorando sul sistema piu’ efficace per farci trovare pronti a una partita molto importante come quella contro l’Italia – dice il centrocampista di Hodgson -. Dobbiamo dare del nostro meglio e lavorare duramente. Abbiamo talento e siamo una squadra che, se avra’ anche quel pizzico di fortuna sempre necessario, puo’ sorprendere molti. Il primo obiettivo e’ iniziare bene contro gli azzurri. E’ una grande sfida iniziare subito contro l’Italia, una grande Nazionale che ha giocatori esperti e che ha dimostrato di essere in grado di arrivare fino in fondo in queste competizioni”. “Non li temiamo, ma certamente li rispettiamo – ha aggiunto Gerrard -. Vogliamo iniziare subito bene contro gli azzurri e stupire tutti”. Il capitano del Liverppol e dei “tre leoni” e’ convinto che l’Inghilterra sia una nazionale che offre una buona miscela tra giovani talenti e giocatori esperti come lui e punta su un suo compagno di squadra, il 19enne Raheem Sterling. “Sono molto contento per lui, e’ un talento e in Brasile giochera’ senza paura, puo’ sorprendere dopo l’ottima stagione che ha disputato. Se Hodgson ha chiamato molti giovani e’ perche’ crede in loro e perche’ sono reduci da una stagione eccezionale”.

  10:52 25.05.14
Condividi
article
94843
CalcioWeb
Inghilterra, Gerrard: “la partita con l’Italia sarà già decisiva”
Il campionato di Steven Gerrad e’ finito male. Il sogno Premier League del suo Liverpool e’ sfumato nelle ultime gare e il suo errore nel match perso con il Chelsea ha probabilmente consegnato il titolo al Manchester City. Il 33enne capitano dei “reds”, pero’, ha grande carattere e personalita’ e l’idea di andare in Brasile
http://www.calcioweb.eu/2014/05/inghilterra-gerrard-partita-litalia-gia-decisiva/94843/
2014-05-25 10:52:22
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/11/steven-gerrard.jpg
News
Torna alla Home