Inter-Milan, Seedorf: “Siamo carichi. La formazione? La faccio io, e nessun altro”

L’allenatore rossonero, mostra le unghie durante la conferenza stampa pre-derby.

seedorf“Pazzini con Balotelli? Scelgo io chi gioca, in piena autonomia: la formazione la fa l’allenatore, non altri”. Clarence Seedorf durante la conferenza stampa pre-Inter, usa parole chiare, decise, che lasciano trasparire però un pò di nervosismo per l’attuale situazione contrattuale.
Comunque sia, la concentrazione in vista di Domenica sera è altissima, come dimostra il seguito della sua conferenza:  L’Inter squadra temibile, ben organizzata con Mazzarri che è un ottimo tecnico. Noi arriviamo dalla sconfitta di Roma che però non ha lasciato strascichi: ci sta di perdere contro una grande squadra, da lì ripartiamo dopo aver ritrovato calma e serenità. Cercheremo di vincere domani sera, prenderci i tre punti e farne poi altri sei sperando sia sufficiente per l’Europa. Tutti noi vogliamo raggiungere l’obiettivo, è il nostro target, è quello che dobbiamo fare: certo, vogliamo l’Europa League“.

“Il derby dell’orgoglio? Sì, la squadra sente questo imperativo, ha voglia di chiudere l’anno bene. Sono contento che vedano e sentano questa partita così. Il derby è una partita particolare: da allenatore vivo la vigilia in maniera più tranquilla, sono io che devo e posso decidere cosa fare e come farla. Io vivo gli appuntamenti importanti con grande serenità, è il mio modo di essere”.

I nerazzurri non fanno paura, ma ovviamente bisognerà stare molto attenti: L’Inter? Giocano molto sulle fasce ma amano anche molto calciare da fuori: Hernanes, Kovacic, Guarin, Cambiasso, non so chi tira di più. Stiamo attenti. De Sciglio? E’ stato fuori molto, può giocare a destra. El Shaarawy? C’è, e sarà convocato. Poli? Ha molte chances di giocare, ha giocato sempre le partite più importanti, per me è un giocatore fondamentale. Balotelli? E’ sicuramente carico. Honda? E’ pronto, con lui ho un ottimo rapporto, ha grande personalità, ci parliamo spesso” Pazzini? Giocano undici giocatori, non dico chi va in campo.

Una domanda sul suo futuro poi è inevitabile, e la risposta molto vaga: Il mio futuro? Conferme? Io ho la conferma nei miei due anni di contratto. Nessuno mi ha detto nulla e finchè non mi dicono nulla io ho la conferma per il futuro nel mio contratto. In questi mesi ho vissuto un’esperienza meravigliosa sul campo, ho imparato tante cose, ho visto la squadra crescere: tutto questo mi rende orgoglioso. A me non danno fastidio le critiche, a me urta la poca obiettività, il non vedere la realtà: io ho dato supporto ma i meriti vanno riconosciuti alla squadra, ai giocatori. I numeri dicono che il Milan ha fatto bene e questo va riconosciuto”.

  15:24 03.05.14
Condividi
article
89872
CalcioWeb
Inter-Milan, Seedorf: “Siamo carichi. La formazione? La faccio io, e nessun altro”
L’allenatore rossonero, mostra le unghie durante la conferenza stampa pre-derby. “Pazzini con Balotelli? Scelgo io chi gioca, in piena autonomia: la formazione la fa l’allenatore, non altri”. Clarence Seedorf durante la conferenza stampa pre-Inter, usa parole chiare, decise, che lasciano trasparire però un pò di nervosismo per l’attuale situazione contrattuale. Comunque sia, la concentrazione in vista
http://www.calcioweb.eu/2014/05/inter-milan-seedorf-carichi-formazione-faccio-nessun/89872/
2014-05-03 15:24:40
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/01/seedorf3.jpg
Clarence Seedorf,inter milan,Milan,seedorf
Interviste
Torna alla Home