Juve-Cagliari 3-0: commento e pagelle

FBL-ITA-SERIEA-LIVORNO-JUVENTUSMeravigliosa pagina di storia quella appena scritta dalla Juventus, dopo aver sconfitto il Cagliari, allo Stadium, nell’ultima giornata di campionato: 3-0 il risultato finale, arrivato già nel primo tempo, con autogoal di Silvestri e reti di Llorente e Marchisio, e 102 punti in classifica, per un record senza precedenti nel campionato italiano, dove il massimo era stato fatto dall’Inter nel 2006/2007 con 97 punti. E’ stata una partita senza equilibrio, con i bianconeri che hanno tenuto in mano le redini del gioco dal primo all’ultimo minuto, rendendo per l’ennessima volta merito allo scudetto vinto con tre giornate di anticipo. La Juve se l’è giocata come fosse una partita decisiva e, vista la posta in palio, forse effettivamente era da considerare tale: felicità a mille per Antonio Conte, invocato senza soluzione di continuità dai tifosi presenti allo stadio. Poco c’è da dire, invece, per il Cagliari, sparring partner troppo debole e per nulla motivato,  che ha assistito impotente alla Juventus formato monstre. Unico a meritare la sufficienza, tra i sardi, Victor Ibarbo, vivissimo e sempre pericoloso. Andiamo alla cronaca. Sin da primi momenti è chiaro che a fare la partita sarà la Juventus: la prima occasione capita sui piedi di Tevez che, al 4′, viene però neutralizzato da Silvestri. Silvestri che nulla può, all’8′, sul calcio di punizione di Pirlo: parabola perfetta del regista bresciano, con la palla che forse rimbalza sulla linea di porta, prima di sbattere sulla schiena dell’estremo difensore sardo e trasformarsi in goal. Per il raddoppio bisogna aspettare pochi minuti: a firmarlo è Llorente, abilissimo, nello spazio stretto, ad eludere il controllo di Conti e siglare il sedicesimo goal stagionale. Poco dopo l’occasione d’oro capita sui piedi di Dessena che, al 24′, a tu per tu con Buffon si fa ipnotizzare dal portiere bianconero. Al 37′ Asamoah va vicino a segnare quello che sarebbe uno dei goal più belli del campionato: botta da distanza siderale, ma Silvestri devia in calcio d’angolo. E’ il preludio alla terza rete bianconera, meravigliosa, realizzata con un gioco di prestigio da Marchisio. Nella ripresa altissima intensità, partita dai ritmi buoni, ma poco da segnalare, eccetto un calcio di punizione di Ibarbo, al 73′, terminato alto sulla traversa. Da segnalare, infine, l’addio al calcio, dopo 146 partite in Serie A, per l’arbitro Mauro Bergonzi. Di seguito, le pagelle dei protagonisti scesi sul campo da gioco.

– Juventus

Gianluigi Buffon: Decisivo sino all’ultima giornata, la prodezza su Dessena è degna della sua classe. Voto 7

Martin Caceres: Chiude nella stessa maniera in cui ha giocato il resto della stagione: preciso, puntuale, sicuro di sè. Voto 6,5

Leonardo Bonucci: Guida bene il reparto arretrato, come sempre fatto quest’anno. Voto 6,5

Angelo Ogbonna: Niente di eclatante, ma neppure insicurezze: è già qualcosa. Voto 6

Stephan Lichtsteiner: Corre a perdifiato, partecipa molto alla manovra offensiva, chiude sfinito. Voto 6,5

Claudio Marchisio: E’ instancabile, non si risparmia nonostante l’imminente Mondiale e segna un goal da fuoriclasse. Voto 7

Andrea Pirlo: Propizia l’autogoal con un calcio di punizione al bacio, disegna le conseute traiettorie magiche. Voto 6,5

Paul Pogba: Grande carica agonistica, fa tutto bene, gli manca solo il goal. Voto 6,5

Kwadwo Asamoah: E’ uno dei più stanchi, eppure gioca comunque una partita tale da meritarsi la piena sufficienza. Voto 6

Carlos Tevez: Vorrebbe segnare per cercare di incrementare ulteriormente il già cospicuo bottino, non ci riesce. Voto 6

Fernando Llorente: Sedicesimo goal in campionato, senza rigori: bomber implacabile. Voto 6,5

Rubinho: Conte gli regala l’esordio, dopo una stagione passata in panchina: giusta ricompensa. Voto 6

Pablo Daniel Osvaldo: Entra nella ripresa, non ha grosse occasioni di mettersi in mostra. Voto 5,5

Simone Pepe: Poco più di dieci minuti nel finale, è già tanto per questo sfortunato ragazzo. S.V.

– Cagliari

Marco Silvestri: Sfortunato in occasione dell’autogoal, per il resto merita la sufficienza. Voto 6

Gabriele Perico: Soffre parecchio, ma riesce comunque a non sfigurare. Voto 6

Luca Rossettini: Ha l’ingrato compito di marcare Llorente, gli riesce maluccio. Voto 5

Davide Astori: Tevez non segna, una parte del merito è anche sua, che lo marca a uomo. Voto 6

Danilo Avelar: Timido, poco propositivo, da un giovane come lui ci si aspetta ben altro. Voto 5,5

Daniele Dessena: Spesso sconfitto nei duelli di metà campo, fallisce anche una comoda occasione da goal. Voto 5,5

Daniele Conti: Fa quel che può, ma contro questa Juve non basta ad evitare danni. Voto 6

Andrea Tabanelli: Cerca di limitare i danni, ma deve dividersi tra Pogba e Pirlo, compito improbo. Voto 5,5

Andrea Cossu: Cerca di costruire qualcosa di buono, ma difficilmente ci riesce. Voto 5,5

Mauricio Pinilla: Avulso dal gioco, non tira mai in porta e non partecipa alla manovra. Voto 5

Victor Ibarbo: Corre come un matto, vuol mettersi in mostra e ci riesce pure, mettendo spesso pensiero alla difesa bianconera. Voto 6,5

Alessandro Bastrini: Un tempo, senza infamia e neppure lode. Voto 6

Agim Ibraimi: In campo al posto di Cossu, non la vede mai. Voto 5

Antonio Loi: Pochi minuti per questo attaccante diciassettenne: ingiudicabile. S.V.

  16:52 18.05.14
Condividi
article
92882
CalcioWeb
Juve-Cagliari 3-0: commento e pagelle
Meravigliosa pagina di storia quella appena scritta dalla Juventus, dopo aver sconfitto il Cagliari, allo Stadium, nell’ultima giornata di campionato: 3-0 il risultato finale, arrivato già nel primo tempo, con autogoal di Silvestri e reti di Llorente e Marchisio, e 102 punti in classifica, per un record senza precedenti nel campionato italiano, dove il massimo
http://www.calcioweb.eu/2014/05/juve-cagliari-3-0-commento-e-pagelle/92882/
2014-05-18 16:52:05
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/05/llorente-marchisio.jpeg
Cagliari,cagliari juventus voti,cagliari pagelle,cagliari voti,Juve,juve cagliari pagelle,juve cagliari voti,Juve pagelle,juve voti,juventus cagliari pagelle,juventus cagliari voti,Juventus pagelle,juventus voti,pagelle cagliari,pagelle juve,pagelle juve cagliari,pagelle juventus,pagelle juventus cagliari,voti cagliari,voti juve,voti juve cagliari,voti juventus,voti juventus cagliari
Cagliari
Torna alla Home