Juve su Drogba, Inter su Torres: e anche quest’anno niente giovani

immobile destroCome ogni anno, le sessioni estive di calciomercato mettono a dura prova la pazienza dei tifosi, che a ripetizione vedono accostati alla loro squadra i nomi più disparati (il 70% di queste trattative ovviamente rimarrà sotto l’ombrellone) e in partenza i loro beniamini (idem con patate, anche se da qualche anno i campioni sono allergici al bel paese.

Eccovi un breve elenco di nomi usciti in queste settimane: Nani, Didier Drogba, Fernando Torres, Chicharito Hernandez, Samuel Eto’o… nomi che hanno almeno una di queste caratteristiche: la vecchiaia, fanno la panchina da un anno o più, e in alcuni casi non sono nemmeno questi grandissimi fenomeni.

Ma il problema è un altro: ne abbiamo davvero bisogno? Davvero alla Juventus c’è un bisogno così disperato del 35enne Didier Drogba? Quel ragazzotto napoletano che quest’anno ha segnato 22 gol con la maglia del Toro, non meriterebbe la stessa fiducia? Lo stesso Fernando Torres, allo stato attuale non vale la metà di un Maurito Icardi?

Alcune testate accostano questi nomi per vendere qualche copia in più, e in tempi di crisi ci sta, ma quando sono le società a chiudere veramente determinati affari, nascono molti problemi. La mancanza di pazienza, che nel corso degli anni ci ha fatto buttare soldi solo sui calciatori, senza pensare a stadi nuovi e programmazione, è rimasta ancora nel DNA italiano. Poca lungimiranza, e intanto in Europa ci prendono a pallate. E noi come speriamo di colmare il gap? Prendendo gli scarti di quelli che ci prendono  a pallate? Questo sistema non permette la creazione di qualcosa di duraturo e stabile (basti pensare all’Inter del Triplete ) e molta gente dovrebbe cominciare a capirlo… altrimenti continueremo a vedere gli altri trionfare per moltissimo tempo…

  22:21 22.05.14
Condividi
article
94239
CalcioWeb
Juve su Drogba, Inter su Torres: e anche quest’anno niente giovani
Come ogni anno, le sessioni estive di calciomercato mettono a dura prova la pazienza dei tifosi, che a ripetizione vedono accostati alla loro squadra i nomi più disparati (il 70% di queste trattative ovviamente rimarrà sotto l’ombrellone) e in partenza i loro beniamini (idem con patate, anche se da qualche anno i campioni sono allergici
http://www.calcioweb.eu/2014/05/juve-drogba-inter-torres-questanno-niente-giovani/94239/
2014-05-22 22:21:25
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/03/immobile-destro.jpg
Editoriali
Torna alla Home