Juventus, Paratici: “Vi racconto come scoprimmo Vidal…”

Il direttore sportivo bianconero ripercorre la storia della rinascita bianconera. E rivela che il cileno fu scoperto grazie a… Giuseppe Rossi

marotta paraticiFabio Paratici, ds della Juventus, ripercorre nel corso di un incontro all’Università di Piacenza, la storia delle più importanti trattative di mercato bianconere: Pirlo era in scadenza con il Milan, parlammo con il suo agente senza credere più di tanto che si potesse chiudere… ed è venuta fuori una grande operazione.Tevez acquisto entusiasmante. Vidal? Ricordo che vedemmo Arturo per la prima volta in un Bayer Leverusen-Villarreal. Lo scoprimmo per caso, perchè eravamo lì per osservare Giuseppe Rossi… e ci innamorammo subito di Arturo”.

Anche un accenno sullo scambio Guarìn-Vucinic, saltato all’ultimo minuto: “Ci sono state complicazioni alla fine della trattativa. Mi è spiaciuto molto per Mirko, un giocatore sempre importante per noi”.

Parole di elogio per Pogba e Del Piero, presente, passato e futuro della Juventus:

“Paul avrà un grande futuro, specialmente per la testa che ha oltre che per il giocatore che è. Del Piero è’ un pezzo della storia della Juventus e rimarrà sempre tale. Alex è stato molto importante per la Juve, come la Juve lo è stata per lui. Un rapporto fantastico”.

Sul metodo di lavoro, che in questi anni ha portato numerosi colpi di mercato ed una rinascita dalle ceneri, letteralmente impetuosa Paratici dice: Prima di comprare un giocatore, preferisco vederlo a cena con la sua famiglia piuttosto che magari vederlo tre volte in più in campo. Nel comprare c’è sempre l’adrenalina che accompagna il lavoro, come è stato nel caso di Carlos. Nella cessione invece, una volta portata a termine, c’è più soddisfazione lavorativa. Resta più difficile saper vendere che saper comprare, soprattutto in questi anni. Lavorare alla Juventus, in questo ambiente, è qualcosa di fantastico: una società prestigiosa, quotata in borsa”.

  15:48 08.05.14
Condividi
article
90765
CalcioWeb
Juventus, Paratici: “Vi racconto come scoprimmo Vidal…”
Il direttore sportivo bianconero ripercorre la storia della rinascita bianconera. E rivela che il cileno fu scoperto grazie a… Giuseppe Rossi Fabio Paratici, ds della Juventus, ripercorre nel corso di un incontro all’Università di Piacenza, la storia delle più importanti trattative di mercato bianconere: “Pirlo era in scadenza con il Milan, parlammo con il suo agente senza
http://www.calcioweb.eu/2014/05/juventus-paratici-vi-racconto-come-scoprimmo-vidal/90765/
2014-05-08 15:48:02
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/05/marotta-paratici.jpg
Juventus
Interviste
Torna alla Home