L’FBI addestra la polizia brasiliana in vista del Mondiale

fbi_logo_twitterAgenti del Federal Bureau of Investigation (Fbi) statunitense hanno addestrato una cinquantina di poliziotti di San Paolo nella gestione dell’ordine pubblico. Lo rende noto il governo regionale brasiliano. In particolare, la formazione e’ stata rivolta a prevenire e neutralizzare sommosse o manifestazioni di piazza violente. La segreteria della Sicurezza pubblica di San Paolo ha fatto sapere in un comunicato che i “G-men” hanno tenuto la settimana scorsa corsi di formazione a 25 agenti della Polizia civile e ad altrettanti di quella militare sulle tattiche e movimenti per il controllo delle proteste. La citta’, la piu’ grande del Brasile e di tutto il Sud America, e’ una delle dodici sedi in cui si disputeranno i Mondiali di calcio ed e’ stata il punto di partenza di tutte le manifestazioni sia contro il prossimo torneo, giudicato uno spreco di denaro quando ci sono altri problemi come l’emergenza abitativa da risolvere, sia contro quelli precedenti, come la Confederations Cup a giugno del 2013. San Paolo e’ anche il centro abituale per le proteste sociali di ogni tipologia, molte delle quali sono sfociate in scontri tra la polizia e gruppo di manifestanti. Nel corso, la polizia brasiliana ha affrontato diversi temi come la differenza tra la gestione e il controllo della folla, le strategie di gestione, come e quando usare la forza, il processo decisionale, il rapporto con i media e l’uso dell’intelligence per identificare potenziali vandalismo.

La formazione e’ stata rivolta soprattutto alla gestione dell’ordine pubblico La segreteria della Sicurezza pubblica ha annunciato oggi che e’ operativo il Centro di comando integrato di vigilanza, il cui obiettivo e’ a coordinare le operazioni di sicurezza durante i Mondiali, grazie alle telecamere che monitoreranno costantemente i dintorni dello stadio Arena Corinthians, dove si disputeranno le sei partite del torneo che saranno giocate a San Paolo. L’ultima protesta, in ordine temporale, si e’ verificata il 26 maggio a Rio de Janeiro e a opera degli insegnanti. Un gruppo di loro si e’ messo davanti al pullman della nazionale di calcio brasiliana presso l’aeroporto internazionale, gridando che un insegnante vale di piu’ di un campione di calcio. I dimostranti, nonostante una massiccia presenza della polizia, sono riusciti a bloccare il bus – che portava i giocatori dallo scalo al quartier generale della squadra a Teresopolis – il tempo necessario per attaccare sul messo adesivi anti Coppa del mondo.

  16:58 27.05.14
Condividi
article
95464
CalcioWeb
L’FBI addestra la polizia brasiliana in vista del Mondiale
Agenti del Federal Bureau of Investigation (Fbi) statunitense hanno addestrato una cinquantina di poliziotti di San Paolo nella gestione dell’ordine pubblico. Lo rende noto il governo regionale brasiliano. In particolare, la formazione e’ stata rivolta a prevenire e neutralizzare sommosse o manifestazioni di piazza violente. La segreteria della Sicurezza pubblica di San Paolo ha fatto
http://www.calcioweb.eu/2014/05/lfbi-addestra-polizia-brasiliana-in-vista-mondiale/95464/
2014-05-27 16:58:56
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/05/fbi_logo_twitter.jpg
News
Torna alla Home