Mercato Juve – Marotta: “Niente follie, non possiamo”

marotta conteLa differenza tra le squadre straniere e quelle italiane è il budget a disposizione. “Economicamente certe operazioni sono delle follie. Il mio compito è quello di costruire una squadra il più forte possibile tenendo i conti a posto. Ma quando devi competere con formazioni che hanno fatturati da 400-500 milioni, fare bene in Europa non è facile“, ha così dichiarato l’ad della Juventus Beppe Marotta, rispondendo ad alcune domande poste da numerosi studenti  dell’Università della Castellanza a margine della tavola rotonda  sui problemi del calcio, organizzata proprio in tale Università.  Queste parole in aggiunta a quello che stamani ha dichiarato il presidente Andrea agnelli  : ” nessuno è indispensabile per la Juventus”, allontanerebbero Conte dalla panchina della Juve per la prossima stagione.

  16:17 16.05.14
Condividi
article
92474
CalcioWeb
Mercato Juve – Marotta: “Niente follie, non possiamo”
La differenza tra le squadre straniere e quelle italiane è il budget a disposizione. “Economicamente certe operazioni sono delle follie. Il mio compito è quello di costruire una squadra il più forte possibile tenendo i conti a posto. Ma quando devi competere con formazioni che hanno fatturati da 400-500 milioni, fare bene in Europa non
http://www.calcioweb.eu/2014/05/mercato-juve-marotta-niente-follie-non-possiamo/92474/
2014-05-16 16:17:42
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/04/marotta.jpg
Marotta
In evidenza
Torna alla Home