Milan-Inzaghi: è fatta, mancano solo le firme!

inzaghiLa decisione e’ stata presa. Si attende solo l’ufficialita’, prevista nelle prossime 48 ore: il nuovo allenatore del Milan sara’ Filippo Inzaghi. Un passo importante, intrapreso nella giornata di ieri e compiuto definitivamente nella cena di Arcore, alla presenza dello stesso allenatore, affiancato dal suo primo sponsor, Adriano Galliani. Silvio Berlusconi ha ascoltato attentamente nei giorni precedenti le proposte vagliate dalla societa’, ma i dubbi sono stati minimi: spazio all’ex attaccante, promosso dunque dalla Primavera alla prima squadra. Ora si attende di capire cosa ne sara’ di Clarence Seedorf: l’ormai ex tecnico ha in mano ancora due anni di contratto, pari a circa 10 milioni di euro (208.000 euro al mese…). Cifre che potrebbero indurre l’olandese a non fare un passo indietro e a pretendere quanto pattuito, senza passare per un accordo che preveda una buonuscita. In societa’ sono al lavoro per evitare un simile handicap che potrebbe condizionare anche il prossimo mercato. Ad oggi le uniche certezze riguardano il futuro staff di mister Inzaghi: come vice verra’ scelto Filippo Galli, attuale responsabile del settore giovanile rossonero, struttura che potrebbe passare nelle mani di Arrigo Sacchi. Come collaboratore tecnico sara’ confermato Andrea Maldera, mentre dalla Primavera arrivera’ Nicola Matteucci. Confermato come responsabile sanitario Rodolfo Tavana, cosi’ come Bruno Dominici responsabile dei preparatori atletici.

Beniamino Abate sara’ l’allenatore dei portieri, e ritrovera’ cosi’ il figlio Ignazio: il terzino azzurro con la partenza di Seedorf potrebbe decidere di rimanere e rifiutare eventuali offerte. In attesa dell’ufficialita’ di Inzaghi come nuovo allenatore e della risoluzione del caso Seedorf, lo stesso neo tecnico rimane concentrato sul campo: giovedi’ pare possa tornare al lavoro con la Primavera sui campi di Milanello, dopo una breve vacanza in Versilia. Vacanza interrotta bruscamente da un sogno chiamato Milan.

  20:59 27.05.14
Condividi
article
95486
CalcioWeb
Milan-Inzaghi: è fatta, mancano solo le firme!
La decisione e’ stata presa. Si attende solo l’ufficialita’, prevista nelle prossime 48 ore: il nuovo allenatore del Milan sara’ Filippo Inzaghi. Un passo importante, intrapreso nella giornata di ieri e compiuto definitivamente nella cena di Arcore, alla presenza dello stesso allenatore, affiancato dal suo primo sponsor, Adriano Galliani. Silvio Berlusconi ha ascoltato attentamente nei
http://www.calcioweb.eu/2014/05/milan-inzaghi-fatta-mancano-firme/95486/
2014-05-27 20:59:54
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/12/inzaghi.jpg
Milan
Torna alla Home