Mondiale, Antognoni: “l’Italia quando parte sfavorita rende al massimo”

antognoni“Quando l’Italia parte senza troppe previsioni favorevoli, fa bella figura. L’unico fattore negativo, oltre alle nazionali che affronteremo, e’ il clima. Pero’ le prime tre sono alla portata”. Lo ha detto l’ex capitano della Fiorentina Giancarlo Antognoni a margine del convegno “La Nazionale di calcio e i Mondiali tra passato e futuro – e’ sempre Brasile”. Inevitabile parlare anche di Giuseppe Rossi. “Prandelli lo sta valutando: ha ripreso da due settimane circa, c’e’ la possibilita’ che possa andare. Se torna in condizione ottimale come sembra, sara’ uno importante per la Nazionale”. Mentre sulle esclusioni di Criscito e Gilardino commenta: “C’e’ sempre polemica, la giusta definizione e’ data poi dal risultato finale. Prandelli avra’ avuto i suoi motivi. Anche il prosdimo taglio di sette da questi trenta non sara’ facile”. Un giudizio su Montella: “Ha fatto bene, ha fatto la sua giusta richiesta, come fanno tutti i tecnici nel mondo. Vuole una squadra competitiva per migliorare il quarto posto: non puoi dare via giocatori buoni e prenderne di peggiori. Se si vuol migliorare la Fiorentina, bisogna tenere i migliori. Non e’ facile tenere Cuadrado, ma e’ in comproprieta’, quindi e’ ancora tutto piu’ aperto”.

  11:58 21.05.14
Condividi
article
93728
CalcioWeb
Mondiale, Antognoni: “l’Italia quando parte sfavorita rende al massimo”
“Quando l’Italia parte senza troppe previsioni favorevoli, fa bella figura. L’unico fattore negativo, oltre alle nazionali che affronteremo, e’ il clima. Pero’ le prime tre sono alla portata”. Lo ha detto l’ex capitano della Fiorentina Giancarlo Antognoni a margine del convegno “La Nazionale di calcio e i Mondiali tra passato e futuro – e’ sempre Brasile”. Inevitabile
http://www.calcioweb.eu/2014/05/mondiale-antognoni-litalia-quando-parte-sfavorita-rende-massimo/93728/
2014-05-21 11:58:05
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/04/antognoni.jpg
Italia,Italia antognoni,Mondiale Italia
News
Torna alla Home