Prandelli ammette: “Ho pensato anche a Totti, ma poi…”

tottiDa Ciro Immobile a Giuseppe Rossi passando per Francesco Totti. Il Ct dell’Italia, Cesare Prandelli, in un’intervista concessa a ‘La Gazzetta dello Sport’ spiega le sue scelte in attacco oltre alla coppia Cassano-Balotelli. Per quanto riguarda il capitano della Roma il commissario tecnico dice: “Ci ho pensato, prima dell’infortunio aveva dati straordinari. Poi sono esplosi i più giovani e il futuro è loro”. Fra i calciatori che sono diventati protagonisti, in testa a tutti c’è il granata Ciro Immobile: “Ha fatto tanti gol e queste sono le risposte giuste a quelli che dicevano: è un ragazzo – spiega – nella storia dei Mondiali ci sono degli attaccanti con percorsi simili: penso a Paolo Rossi, a Schillaci. Tutti devono capire che uno può giocare solo una partita, ma può essere ‘la’ partita”. Fiducia accordata pure a Giuseppe Rossi: “L’ho convocato perché quattro mesi e mezzo fa, prima dell’infortunio, era capocannoniere della Serie A e lo è rimasto qualche settimana ancora dopo essersi fatto male, segno che stava compiendo qualcosa di straordinario – argomenta – La sua chiamata è un messaggio per tutti: se uno vuole una cosa e lotta e fa fatica per quella cosa, merita una chance”.

Leggi anche: Prandelli: “Non sono schiavo del codice etico! E su Chiellini…”

  10:11 16.05.14
Condividi
article
92342
CalcioWeb
Prandelli ammette: “Ho pensato anche a Totti, ma poi…”
Da Ciro Immobile a Giuseppe Rossi passando per Francesco Totti. Il Ct dell’Italia, Cesare Prandelli, in un’intervista concessa a ‘La Gazzetta dello Sport’ spiega le sue scelte in attacco oltre alla coppia Cassano-Balotelli. Per quanto riguarda il capitano della Roma il commissario tecnico dice: “Ci ho pensato, prima dell’infortunio aveva dati straordinari. Poi sono esplosi
http://www.calcioweb.eu/2014/05/prandelli-ammette-pensato-totti-poi/92342/
2014-05-16 10:11:28
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/02/totti1.jpg
prandelli,prandelli nazionale,prandelli totti
News
Torna alla Home