Scontri Roma, clamoroso accertamento: a sparare non è stato “Gastone” De Santis!

scontri romaIl guanto di paraffina ha dato esito negativo. L’esame dello stub effettuato su Daniele De Santis, il tifoso romanista accusato di aver sparato a tre ultra’ del Napoli prima della finale di Coppa Italia, non ha confermato l’ipotesi che sia stato lui a fare fuoco utilizzando la pistola Beretta con la matricola abrasa ritrovata sul luogo. Il test, infatti, serviva per individuare le tracce di polvere da sparo che rimangono sulle mani. ‘Gastone’, come e’ soprannominato, avrebbe pero’ potuto lanciare bombe carta o altri ordigni esplosivi. Alla luce degli indizi resta quindi indagato per tentato omicidio.

AGGIORNAMENTO: Mistero sull’esame dello stub a De Santis: “negativo ma compatibile con gli spari”

  12:28 06.05.14
Condividi
article
90334
CalcioWeb
Scontri Roma, clamoroso accertamento: a sparare non è stato “Gastone” De Santis!
Il guanto di paraffina ha dato esito negativo. L’esame dello stub effettuato su Daniele De Santis, il tifoso romanista accusato di aver sparato a tre ultra’ del Napoli prima della finale di Coppa Italia, non ha confermato l’ipotesi che sia stato lui a fare fuoco utilizzando la pistola Beretta con la matricola abrasa ritrovata sul
http://www.calcioweb.eu/2014/05/scontri-roma-clamoroso-accertamento-sparare-non-gastone-de-santis/90334/
2014-05-06 12:28:42
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/05/scontri-roma.jpg
Roma
In evidenza
Torna alla Home