Speciale Brasile 2014 – Gli stadi del Mondiale: Arena Itaquerao [FOTO]

brasile 2014Lo stadio Itaquerao di San Paolo – dove il 12 giugno si gioca Brasile-Croazia, match inaugurale dei Mondiali – detiene un singolare primato: è stato consegnato ufficialmente incompleto alla Fifa, visto che i lavori di questo impianto costato una cifra equivalente a 248 milioni di euro (ma con interessi e ipoteche l’esborso finale potrebbe raddoppiare), non erano finiti alla data prevista del 15 aprile, e gli ultimi lavori, relativi a copertura, maxischermi, tribune vip sono stati realizzati immediatamente a ridosso dell’inizio dei Mondiali e con strutture temporanee in alcuni casi messe a disposizione direttamente dalla Fifa. Per giustificare i ritardi il Corinthians, club che diventerà proprietario dell’impianto, ha ricordato lo stop ai lavori dopo l’incidente dell’anno scorso in cui due operai persero la vita, e anche i problemi riconducibili alla mancata concessione di finanziamenti aggiuntivi.

E pensare che questo stadio costruito ‘ex novo’ e con pannelli solari ideati e montati da una ditta trevigiana, doveva essere il fiore all’occhiello del Brasile. Andrè Sanchez, presidente del Corinthians dal 2007 al 2011, ha compiuto un capolavoro di diplomazia e intraprendenza strappando al Morumbi, lo stadio del San Paolo, il privilegio di ospitare la Coppa. L’ex capodelegazione della Selecao al Mondiale sudafricano, sfruttando le sue molte amicizie politiche, è riuscito a dotare la squadra del cuore di uno stadio di proprietà e a bonificare e sviluppare un’area come Itaquera. Zona povera e depressa, ‘schiacciata’ tra le favelas Pacarana e Da Paz, ora è valorizzata dalla metropolitana appena inaugurata e da strade e svincoli prima inesistenti. Così un immobile di qui, che prima valeva 50.000 reais (circa 15mila euro), oggi ne costa 300.000 (91-92 mila euro). In molti sostengono che tutto è stato provocato da una speculazione finanziaria che ha visto coinvolti dirigenti sportivi, come lo stesso Sanchez, politici e personaggi come Ronaldo che, chiusa la carriera di calciatore proprio nel Corinthians, ora fa il dirigente del comitato organizzatore della Coppa. Nell’Itaquerao (dopo i Mondiali cambierà nome, con un’asta tra gli sponsor interessati ai ‘naming rights’), oltre a Brasile-Croazia si giocano nella prima fase Uruguay-Inghilterra il 19 giugno, quattro giorni dopo Olanda-Cile e infine il 26 Corea del Sud-Belgio. Ospiterà poi un ottavo di finale e la semifinale del 9 luglio.

799px-Arena_de_Itaquera_(2014)_-_2

  15:35 22.05.14
Condividi
article
94089
CalcioWeb
Speciale Brasile 2014 – Gli stadi del Mondiale: Arena Itaquerao [FOTO]
Lo stadio Itaquerao di San Paolo – dove il 12 giugno si gioca Brasile-Croazia, match inaugurale dei Mondiali – detiene un singolare primato: è stato consegnato ufficialmente incompleto alla Fifa, visto che i lavori di questo impianto costato una cifra equivalente a 248 milioni di euro (ma con interessi e ipoteche l’esborso finale potrebbe raddoppiare),
http://www.calcioweb.eu/2014/05/speciale-brasile-2014-gli-stadi-mondiale-arena-itaquerao-foto/94089/
2014-05-22 15:35:11
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/05/799px-Arena_de_Itaquera_2014_-_2.jpg
stadi mondiale
Mondiali Brasile 2014
Torna alla Home