Torino a Firenze per l’Europa: senza Bovo e Immobile

immobileNovanta minuti soltanto separano il Toro dal sogno chiamato Europa. Novanta minuti (piu’, ovviamente, recupero) che i granata dovranno essere capaci a trasformare in una vittoria sul campo della Fiorentina, per avere la certezza matematica di poter prendere parte alla prossima Europa League, indipendentemente da quali potranno essere i risultati delle altre pretendenti impegnate nella volata per l’ultimo posto valido per la seconda manifestazione continentale. C’e’ da sfatare il tabu’ del Franchi, dove il Torino non riesce a vincere da ben 38 anni (l’ultimo successo risale alla stagione 1975-76, quella dell’ultimo scudetto granata).

Un’impresa che la squadra di Ventura dovra’ tentare di ottenere senza l’apporto diImmobile, squalificato dal giudice sportivo dopo il doppio giallo di domenica scorsa, il quale non avra’, pertanto, la possibilita’ di difendersi dagli assalti di Toni e Tevez per lo scettro di capocannoniere della serie A. Oltre ad Immobile sara’ assente anche Bovo, pure lui squalificato. Out anche Basha che “in accordo con lo staff medico granata, si e’ recato ieri in Germania, a Stoccarda, per un consulto ortopedico con il professor Ulrich Stoeckle. Sulle risultanze della visita specialistica oggi il giocatore e’ stato sottoposto a intervento chirurgico alla caviglia per la rimozione di alcune calcificazioni ossee. L’operazione e’ stata eseguita dallo stesso medico tedesco ed e’ perfettamente riuscita: i tempi di recupero verranno comunicati nei prossimi giorni, al rientro del calciatore in Italia”.

Se Meggiorini sembra nettamente in vantaggio nei confronti di Larrondo e Barreto per sostituire l’ex bianconero al fianco di Cerci, a prendere il posto dell’ex genoano in difesa dovrebbe essere Rodriguez. Meno probabile che possa essere rimesso al centro uno tra Darmian e Maksimovic per far posto a Vesovic su una delle due fasce. Oggi i granata hanno sostenuto una seduta di allenamento tattica a porte chiuse alla Sisport, a cui hanno preso parte anche i Primavera Comentale e Gyasi (possibili convocati per la trasferta nel capoluogo toscano), oltre agli Allievi Jantet, Gallo e Di Tanno e i Berretti Kambo, Lucky e Thiao. Probabile formazione (3-5-2): Padelli; Glik, Rodriguez, Moretti; Maksimovic, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Darmian; Cerci, Meggiorini.

  20:14 16.05.14
Condividi
article
92524
CalcioWeb
Torino a Firenze per l’Europa: senza Bovo e Immobile
Novanta minuti soltanto separano il Toro dal sogno chiamato Europa. Novanta minuti (piu’, ovviamente, recupero) che i granata dovranno essere capaci a trasformare in una vittoria sul campo della Fiorentina, per avere la certezza matematica di poter prendere parte alla prossima Europa League, indipendentemente da quali potranno essere i risultati delle altre pretendenti impegnate nella
http://www.calcioweb.eu/2014/05/torino-firenze-per-leuropa-bovo-immobile/92524/
2014-05-16 20:14:42
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/04/immobile.jpg
News
Torna alla Home