Cerci obbedisce a Berlusconi: barba e firma!

Adesso l’esterno potrebbe andare in panchina contro il Sassuolo

Come ‘suggerito’ dal presidente del Milan Silvio Berlusconi, Alessio Cerci ha deciso di radersi la barba prima di iniziare ufficialmente la sua avventura rossonera con la firma del contratto, avvenuta in mattinata nella sede del club. “Barba fatta e firma messa ! Onorato di far parte della famiglia rossonera Grazie a tutti #AcMilan#Milano#NuovoInizio”, ha scritto su Instagram l’attaccante che, arrivato in prestito dall’Atletico Madrid, ha siglato un contratto di un anno e mezzo. Al momento, però, Cerci non è ancora a disposizione di Filippo Inzaghi, che spera di ottenere il transfer in tempo per la partita di domani pomeriggio contro il Sassuolo.

  12:21 05.01.15
Condividi
article
158911
CalcioWeb
Cerci obbedisce a Berlusconi: barba e firma!
Adesso l’esterno potrebbe andare in panchina contro il Sassuolo Come ‘suggerito’ dal presidente del Milan Silvio Berlusconi, Alessio Cerci ha deciso di radersi la barba prima di iniziare ufficialmente la sua avventura rossonera con la firma del contratto, avvenuta in mattinata nella sede del club. “Barba fatta e firma messa ! Onorato di far parte
http://www.calcioweb.eu/2015/01/cerci-obbedisce-berlusconi-barba-e-firma/158911/
2015-01-05 12:21:13
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2015/01/Schermata-2015-01-05-alle-12.20.12.png
cerci
Focus
Torna alla Home