Maradona si sfoga: “controllate meglio, non sono un ladro!”

Maradona (LaPresse/EFE)

L’ex stella argentina del Napoli si sfoga ai microfoni di Matrix: “cerco la verità, la Guardia di Finanza non può perseguitarmi!”

Nel bene o nel male Diego Armando Maradona è un personaggio che fa parlar di sé. L’ex campione argentino si è sfogato ai microfoni di ‘Matrix’ ma l’intervista integrale andrà in nda domani sera. L’argomento è semplice: “non sono un ladro”.

L’ex Napoli ci tiene a ribadire di non aver nulla da nascondere circa l’accusa di frode fiscale per migliaia di euro. “Chiedo a tutti i politici italiani di controllare meglio chi ci sia dietro a tutto questo: non voglio che la gente, ogni qualvolta vengo in Italia, pensi che abbia rubato qualcosa a loro. Non sono un ladro”, dice.

“Il mio avvocato lavora sempre per difendere la verità: la Guardia di Finanza non può continuare a perseguitarmi e non saranno di certo loro ad interrompere il fantastico rapporto che ho con la città di Napoli”, continua Maradona che non manca di ribadire il suo rapporto speciale con la città campana del quale è diventato idolo negli anni in cui ha indossato la maglia azzurra.

  18:35 19.10.16
Condividi
article
10041704
CalcioWeb
Maradona si sfoga: “controllate meglio, non sono un ladro!”
L’ex stella argentina del Napoli si sfoga ai microfoni di Matrix: “cerco la verità, la Guardia di Finanza non può perseguitarmi!” Nel bene o nel male Diego Armando Maradona è un personaggio che fa parlar di sé. L’ex campione argentino si è sfogato ai microfoni di ‘Matrix’ ma l’intervista integrale andrà in nda domani sera. L’argomento
http://www.calcioweb.eu/2016/10/maradona-si-sfoga-non-sono-un-ladro/10041704/
2016-10-19 18:35:18
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2015/06/small_150112-233801_to120115efe_5073.jpg
fisco,maradona,Napoli
News
Torna alla Home