Sgradevoli, minacciosi e affascinanti: i 10 Stadi di Londra che resistono alla modernità [FOTO]

Le tribune che si attaccano alle case, i colori delle strade, i profumi ed il pub. La prima casa non si scorda mai. I 10 Stadi di Londra che resitono ancora

Ugly-looking significa dal brutto aspetto, dall’aspetto sgradevole, ugly come aggettivo (threatening) brutto, minaccioso, preoccupante. In realtà non sono così brutti gli stadi che molti definiscono vecchi,obsoleti anzi… c’è una parte del popolo inglese che fa riferimento a questo aggettivo per considerare tutti quell’impianti che ancora resistono al processo di  ristrutturazione e/o modernizzazione previsto nei prossimi anni e che saluterà la nuova generazione di stadi d’oltremanica. Sappiamo di vivere in un’epoca di profonda trasformazione con la vera etica del calcio costretta scontrarsi con sponsorizzazioni, merchandising e società di calcio (società di servizio) pronte a guardare il proprio pubblico non come tifosi, ma come potenziali consumatori. kenilworthroad8Molte società della capitale inglese stanno programmando il loro futuro: numerosi programmi di espansione della capienza o addirittura a costruire un nuovo stadio. Anche diverse società meno blasonate si stanno muovendo e si apprestano tra settembre 2015 e settembre 2016 ad inaugurare un nuovo stadio o a salutare un aumento della capienza. Nuovi stadi, più moderni e più capienti porteranno maggiori entrate all’interno delle finanze dei club inglesi anche perché gli stadi sono il cuore pulsante dei diversi progetti di riqualificazione nelle aree dove sorgono.

In Inghilterra ci si  appassiona di calcio anche per un Notts County – Hartlepool United di League 2, ti viene voglia di andare a vedere una partita, anche la squadra rivale della tua, anche il più brutto degli stadi ti suscita qualcosa. rrvvL’Inghilterra e Londra è piena di impianti storici pertanto osservare la demolizione graduale di strutture che hanno fatto la storia del calcio, mette sempre un pò di tristezza. Impianti che oltre ad ospitare le gare, costituiscono la vera casa del tifoso. Fa sempre piacere cambiare dimora soprattutto se la nuova è più bella e confortevole della precedente… ma la casa dove hai trascorso una vita ti resterà sempre nel cuore. Soprattutto a Londra, che le tribune s’attaccano alle case, i colori delle strade, i profumi ed il pub, proprio perché ci sono birra, patatine e sausage rolls e gli anticipi delle partite. Passione e condivisione dove il tempo di percorrenza dalla vera casa è davvero breve.

Rituali, tradizioni e tifo che incontrano la vita di quartiere: il mercato, il fish & chips e l’incontro tra le firms del suburb.  indexParliamo del sentimento del tifo della Londra operaia, quando le terraces erano piene di spettatori schiacciati ed i rivali intimoriti. L’ultimo addio all’ Upton Park (Weest Ham) ha fatto, in parte, calare il sipario su una delle strutture più importanti del calcio e tifo Inglese. Così come altri, il rettangolo verde, teatro delle gesta di illustri campioni del passato e del presente, diventerà il giardino centrale del complesso residenziale dove qualche bambino, darà i primi calci ad un pallone, sguardo della statua di Bobby Moore ed i racconti del passato.

  00:10 18.10.16
Condividi
article
10040866
CalcioWeb
Sgradevoli, minacciosi e affascinanti: i 10 Stadi di Londra che resistono alla modernità [FOTO]
Le tribune che si attaccano alle case, i colori delle strade, i profumi ed il pub. La prima casa non si scorda mai. I 10 Stadi di Londra che resitono ancora Ugly-looking significa dal brutto aspetto, dall’aspetto sgradevole, ugly come aggettivo (threatening) brutto, minaccioso, preoccupante. In realtà non sono così brutti gli stadi che molti
http://www.calcioweb.eu/2016/10/sgradevoli-minacciosi-10-stadi-inglesi-incutono-rispetto/10040866/
2016-10-18 00:10:51
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/10/rrvv-1.jpg
stadi inglesi,stadi londra
Gallery
Torna alla Home