Lo Steward nega l’accesso a Gianfranco Zola, interviene Ferdinand: “questo campo è suo!”

Lo Steward ha negato l’ingresso in campo al miglior calciatore della storia del Chelsea. Zola era sceso per commentare il match contro il Tottenham. Interviene Rio Ferdinand

Probabilmente il giovane Steward starà ancora pensando alla figuraccia fatta in campo lo scorso sabato in occasione del derby londinese Chelsea Tottenham. Probabilmente non sarà neanche un appasSionato di calcio o perlomeno di quello passato dato che l’imbarazzo dinanzi ai colleghi ed alle telecamere è risultato eclatante sino all’intervento di Rio Ferdinand. Le radici, la storia di un club non saranno materie di ammissione per il ruolo di Steward ma un minimo di calcio bisogna pur conoscerlo quando si ha davanti uno che la storia del calcio l’ha scritta anche in Inghilterra. Zola immaginiamo l’avrà intuito subito la situazione. Il giovanotto non conosceva la storia di Gianfranco Zola e il Chelsea: 311 partite, 80 gol entrato nella  British Hall of Fame, miglior giocatore di sempre del Chelsea (votato nel 2003) e la maglia col numero 25 da 13 anni ritirata.gianfranco-zola La figura, che affianca il personale delle forze del’ordine nella gestione delle tifoserie con compiti di smistamento e di verifica del regolamento di uso degli impianti sportivi è certamente svolge un ruolo di grande responsabilItà quindi non sarà questa mancanza a sollevarlo dall’incarico. Eppure sabato ce n’è voluto di tempo prima che Zola potesse accedere al campo di gioco.  L’italiano era lì in veste di commentatore: insieme a Harry Redknapp e Rio Ferdinand era stato invitato da BT Sport per affiancare il giornalista Jake Humphrey nella cronaca del derby di Premier League poi vinto dal Chelsea sul Tottenham. Un tributo non bello ad un calciatore che ha fatto la storia del Chelsea diventandone il miglior giocatore di tutti i tempi secondo i tifosi. Inamovibile lo Steward si merita così l’entrata da dietro di un’altra vecchia conoscenza dell Premier. Interviene l’ex difensore di West Ham, Leeds e Manchester United, Rio Ferdinand e lo fa a modo suo: Ragazzo, ti conviene farlo entrare. Forse non lo sai, ma questo campo è suo”. Conoscendo Gianfranco l’unica reazione che immaginiamo un “don’t worry” e un grande sorriso.

  23:29 28.11.16
Condividi
article
10054926
CalcioWeb
Lo Steward nega l’accesso a Gianfranco Zola, interviene Ferdinand: “questo campo è suo!”
Lo Steward ha negato l’ingresso in campo al miglior calciatore della storia del Chelsea. Zola era sceso per commentare il match contro il Tottenham. Interviene Rio Ferdinand Probabilmente il giovane Steward starà ancora pensando alla figuraccia fatta in campo lo scorso sabato in occasione del derby londinese Chelsea Tottenham. Probabilmente non sarà neanche un appasSionato
http://www.calcioweb.eu/2016/11/lo-steward-nega-laccesso-a-gianfranco-zola-interviene-ferdinand-questo-campo-e-suo/10054926/
2016-11-28 23:29:28
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/11/zola-rio-ferdinand.jpg
gianfranco zola,Zola Chelsea
Curiosità
Torna alla Home