Palermo: ecco perché De Zerbi è ancora sulla panchina dei rosanero

LaPresse/Valerio Andreani

Purtroppo per il Palermo l’arrivo di Roberto De Zerbi sulla panchina dei rosanero non ha dato la svolta decisiva che ci si aspettava

La stagione del Palermo purtroppo è iniziata male e sta continuando peggio, dato l’ultimo posto in classifica e le 10 sconfitte su 14 partite.

Nonostante Roberto De Zerbi sia arrivato in corsa, al fumantino presidente Zamparini questo poco importa, e la panchina dell’attuale tecnico rosanero è tutt’altro che solida.

Ma il giovane allenatore avrà almeno altre 2 possibilità per far ricredere il suo presidente, date le due partite ravvicinate di Coppa Italia, contro lo Spezia, e di campionato, contro la Fiorentina.

Inoltre filtrano ancora dei dubbi sull’esonero perché nel contratto firmato da De Zerbi vi è una penale da versare in caso di esonero da 500mila euro, più un accordo da onorare fino al 2018.

Quindi al momento il tecnico rimane sulla sua panchina, ma se nelle ultime due partite non dovessero arrivare delle prestazioni incoraggianti il presidente potrebbe non tenere più conto delle penali esonerando comunque De Zerbi.

  10:56 29.11.16
Condividi
article
10055176
CalcioWeb
Palermo: ecco perché De Zerbi è ancora sulla panchina dei rosanero
Purtroppo per il Palermo l’arrivo di Roberto De Zerbi sulla panchina dei rosanero non ha dato la svolta decisiva che ci si aspettava La stagione del Palermo purtroppo è iniziata male e sta continuando peggio, dato l’ultimo posto in classifica e le 10 sconfitte su 14 partite. Nonostante Roberto De Zerbi sia arrivato in corsa,
http://www.calcioweb.eu/2016/11/palermo-perche-de-zerbi-ancora-sulla-panchina-dei-rosanero/10055176/
2016-11-29 10:56:04
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/10/Sampdoria-Palermo-4.jpg
de zerbi,palermo
News
Torna alla Home