Tragedia Chapecoense, sei sopravvissuti dall’aereo precipitato, i morti sarebbero 75: gli aggiornamenti

LaPresse/Xinhua

Tragedia in Colombia - Come spiegato dal capo dell'Aeronautica Nazionale a 'Radio RCN', i sopravvissuti recuperati sono sei. Tra loro ci sarebbero anche tre giocatori della Chapecoense

TRAGEDIA IN COLOMBIA – Arrivano nuovi drammatici aggiornamenti sull’aereo precipitato in Colombia con a bordo la squadra brasiliana del Chapecoense. I giocatori erano diretti a Medellin per l’andata della Copa Sudamericana contro l’Atletico Nacional: il velivolo e’ precipitato nella regione di Antioquia, in Colombia. Secondo le prime informazioni, il velivolo stava sorvolando le citta’ di La Ceja e Abejorral quando ha perso contatto con la torre di controllo dell’aereoporto “Jose’ Maria Cordova” di Medellin. La squadra originaria di Santa Catarina avrebbe dovuto viaggiare su un charter diretto per Medellin ma il volo non e’ stato autorizzato dall’aviazione brasiliana. Costretto a cambiare programma, il Chapecoense – con una delegazione di 42 persone fra giocatori, dirigenti e staff tecnico – si e’ imbarcato a San Paolo facendo scalo in Bolivia, a Santa Cruz de la Sierra, per salire su un aereo di linea con altri 30 passeggeri – fra cui molti giornalisti e tifosi – e 9 membri dell’equipaggio. Poi, stando alle prime informazioni, la perdita di contatto con la torre di controllo, apparentemente per un guasto elettrico, con l’aereo della compagnia boliviana Lamia precipitato poco prima della mezzanotte locale.

LaPresse/Xinhua
LaPresse/Xinhua

TRAGEDIA IN COLOMBIA – Nello specifico il volo CP2933 che, come riferiscono anche i media locali, aveva a bordo in totale 72 passeggeri più nove membri dell’equipaggio, sarebbe dovuto atterrare a Medellin intorno alle 3.33, ma prima del suo arrivo è stato costretto a compiere un atterraggio d’emergenza nei pressi del comune di La Ceja, probabilmente per un guasto elettrico. Finora, come spiegato dal capo dell’Aeronautica Nazionale a ‘Radio RCN’, i sopravvissuti recuperati sono sei. Tra loro ci sarebbero anche tre giocatori della Chapecoense: Alan Ruschel , Danilo e Follmann. Mentre, secondo il comandate della Polizia di Antioquia, i morti sarebbero 75. Inoltre, come comunicato dall’areoporto ‘Jose Maria Cordova’, “Alle ore 22 un aereo con la matricola CP2933 proveniente da Santa Cruz de la Sierra in Bolivia ha dichiarato l’emergenza tra i comuni di La Ceja e Union. L’aereo, secondo quanto riportato dalla Torre di Controllo dell’Areonautica Civile, avrebbe dichiarato un guasto elettrico. Il Comitato di Emergenza – si legge ancora – si è messo immeditamente in azione e la Polizia si è recata sul luogo dell’incidente via terra nonostante le condizioni di scarsa visibilità, la Forza Aerea Colombiana invece ha dovuto cancellare la sua missione a causa delle condizioni avverse”.

TRAGEDIA IN COLOMBIA – Il club del Chapecoense, dal canto suo, ha pubblicato un comunicato in cui spiega: “A causa delle informazioni che arrivano su un incidente che avrebbe coinvolto il velivolo su cui viaggiava la Chapecoense ci riserviamo, tramite il vicepresidente Ivan Tozzo, di aspettare l’annuncio ufficiale delle autorità prima di rilasciare comunicazioni sull’accaduto. Dio sia con i nostri atleti, funzionari, giornalisti e altri ospiti presenti nella delegazione”. Intanto la Conmebol ha sospeso tutte le attivita’, compresa ovviamente la finale che si sarebbe dovuta giocare domani. Il Chapecoense aveva fatto parlare di se’ nelle ultime settimane come moderna favola del calcio mondiale. Fondato nel 1973, il club militava in quarta divisione fino al 2009, poi la storica promozione nel massimo campionato brasiliano 2014 e l’incredibile cavalcata nella Copa Sudamericana, l’equivalente della nostra Europa League, fino alla finale con l’Atletico Nacional.

  10:54 29.11.16
Condividi
article
10055169
CalcioWeb
Tragedia Chapecoense, sei sopravvissuti dall’aereo precipitato, i morti sarebbero 75: gli aggiornamenti
TRAGEDIA IN COLOMBIA – Arrivano nuovi drammatici aggiornamenti sull’aereo precipitato in Colombia con a bordo la squadra brasiliana del Chapecoense. I giocatori erano diretti a Medellin per l’andata della Copa Sudamericana contro l’Atletico Nacional: il velivolo e’ precipitato nella regione di Antioquia, in Colombia. Secondo le prime informazioni, il velivolo stava sorvolando le citta’ di La Ceja
http://www.calcioweb.eu/2016/11/tragedia-chapecoense/10055169/
2016-11-29 10:54:56
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/11/CHAPECOENSE-4.jpg
Tragedia Colombia
Mondo
Torna alla Home