Atletico Madrid, Simeone traccia il bilancio del 2016 e riabilita Cerci: “Con me in panchina”

In un'intervista il tecnico dell'Atletico Madrid, Diego Pablo Simeone, ha fatto il punto sul momento della sua squadra: "Non abbiamo la continuità che speravamo in Liga"

Di lui si è parlato molto in queste settimane, per via delle sue dichiarazioni sul fatto che un giorno siederà di sicuro sulla panchina dell’Inter. Un amore per la maglia nerazzurra che il tecnico dell’Atletico MadridDiego Pablo Simeone, non ha mai dimenticato. Intanto però l’argentino ha fatto il punto sul momento della sua squadra attuale, come testimoniano queste dichiarazioni rilasciate ai microfoni di ‘Fox Sports’: “Quando si presentano le difficoltà mi sento molto più a mio agio. Sono nato in questo ambiente, amo le sfide. Dobbiamo migliorare, non abbiamo la continuità che speravamo in Liga, ma questo non fa che caricarmi. Futuro? Quello che conta è sempre l’oggi, il destino sarà quello che ci costruiremo, con il lavoro, la costanza, la forza di volontà. Sono cinque anni che non vedo i miei figli quotidianamente come vorrei. Se sto qui è perché voglio starci”.

Poi Simeone traccia il bilancio del 2016 in casa Atletico, guardando già ai prossimi obiettivi per il nuovo anno: “Cerco sempre di guardare il bicchiere mezzo pieno. È stato un anno importante per il club, i giocatori e i tifosi. La cosa più bella del calcio è trasmettere emozioni, a prescindere dalla vittoria o la sconfitta. Dobbiamo continuare a migliorare ed essere competitivi. Dopo cinque anni nello stesso club non è facile. Mi auguro però che il prossimo anno si possa continuare a dimostrare la stessa forza e l’energia per competere fino alla fine in ogni cosa”. Infine Simeone si sofferma su Alessio Cerci, poco utilizzato nella sua avventura spagnola per i numerosi guai fisici: Non metterei mai nessuno da parte, sono il primo a dare delle opportunità. Nelle difficoltà ci sono sempre e lui ne ha passate tante. Può essere una possibilità per giocare qualche minuto e sentirsi di nuovo calciatore come purtroppo non succede da tempo. Verrà con me in panchina”.

  11:05 20.12.16
Condividi
article
10061872
CalcioWeb
Atletico Madrid, Simeone traccia il bilancio del 2016 e riabilita Cerci: “Con me in panchina”
Di lui si è parlato molto in queste settimane, per via delle sue dichiarazioni sul fatto che un giorno siederà di sicuro sulla panchina dell’Inter. Un amore per la maglia nerazzurra che il tecnico dell’Atletico Madrid, Diego Pablo Simeone, non ha mai dimenticato. Intanto però l’argentino ha fatto il punto sul momento della sua squadra attuale,
http://www.calcioweb.eu/2016/12/atletico-madrid-simeone-traccia-bilancio-del-2016-riabilita-cerci-panchina/10061872/
2016-12-20 11:05:06
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2015/01/simeone1.jpg
Simeone AtleticoMadrid
Mondo
Torna alla Home