Cagliari, lancio di petardo in Curva Nord: ecco il provvedimento del Giudice Sportivo

Cagliari (Foto LaPresse/Enrico Locci)

Cagliari Curva Nord – Il Giudice Sportivo ha deciso di chiudere la Curva Nord per due turni dopo il lancio di un petardo nel match con il Sassuolo

Cagliari Curva Nord – Durante il match vinto dal Cagliari con il Sassuolo, dalla Curva Nord del Sant’Elia è partito un petardo che ha colpito un addetto alla sicurezza causandogli gravi ferite alla mano. Il Giudice Sportivo ha quindi deciso di chiudere il settore più caldo dei tifosi rossoblù per due turni. I sardi dovranno quindi fare a meno della Curva Nord per le sfide con Genoa e Bologna.

Inoltre il Cagliari dovrà pagare 20.000 mila euro di multa “in ordine al lancio, al 14′ del secondo tempo, da parte dei sostenitori della soc. Cagliari assiepati sugli spalti della Curva Nord dell’impianto di casa, di un petardo sul terreno di giuoco, che veniva raccolto da uno degli addetti al servizio di sicurezza antincendio, il quale subiva lesioni gravissime ad una mano, con rischio di amputazione di alcune falangi e perdita dell’uso di dita della medesima mano, a causa dello scoppio del petardo stesso”.

 
  21:08 27.12.16
Condividi
article
10063633
CalcioWeb
Cagliari, lancio di petardo in Curva Nord: ecco il provvedimento del Giudice Sportivo
Cagliari Curva Nord – Il Giudice Sportivo ha deciso di chiudere la Curva Nord per due turni dopo il lancio di un petardo nel match con il Sassuolo Cagliari Curva Nord – Durante il match vinto dal Cagliari con il Sassuolo, dalla Curva Nord del Sant’Elia è partito un petardo che ha colpito un addetto alla
http://www.calcioweb.eu/2016/12/cagliari-lancio-petardo-curva-nord-provvedimento-del-giudice-sportivo/10063633/
2016-12-27 21:08:33
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/07/cagliari.jpg
Cagliari,curva nord
Cagliari
Torna alla Home