Coppa Italia, il Genoa supera il turno con fatica: il Perugia cede ai supplementari [FOTO E PAGELLE]

LaPresse/Valerio Andreani

Genoa-Perugia, vittoria sofferta per la squadra di Juric che supera il turno di Coppa Italia, ottima gara per gli uomini di Bucchi

GENOA-PERUGIA, VITTORIA SOFFERTA PER JURIC – Il Genoa parte a razzo con Simeone, raddoppia con Pandev, forse crede di aver gia’ archiviato la pratica e lascia campo al Perugia, che nella ripresa rimonta con Bianchi e Drole, portando la gara i supplementari. Dove pero’ decidono un altro gran gol di Pandev e, quasi allo scadere, il mancino di Ninkovic (a nulla vale la rete di Di Nolfo al 120′): e’ il macedone dunque a trascinare i rossoblu’ agli ottavi contro la Lazio, sua ex squadra. Sulla scia del trionfo con la Juve, il Genoa parte con il piede pigiato sull’acceleratore e dopo appena 120 secondi e’ gia’ in vantaggio. Simeone, complice la disattenzione della difesa umbra, scavalca con un intelligente colpo di testa Elezaj, portando avanti i suoi. Continua il momento magico del Cholito, che qualche minuto piu’ tardi si invola verso Elezaj dopo un errore di Alhassan: il portiere e’ attento, come lo era stato qualche secondo prima sull’incursione di Ocampos, stoppata con i piedi.

LaPresse/Valerio Andreani
LaPresse/Valerio Andreani

Il Perugia ci prova ma Juric ha lasciato poco spazio al turnover e in contropiede spreca con Ocampos, troppo egoista sull’avventata (ma alla fine decisiva) uscita di Elezaj addirittura nella sua trequarti. L’argentino perde troppo tempo e si fa rimontare, ignorando Simeone tutto solo nel cuore dell’area. Al 20′ offensiva di Guberti: Lamanna, preferito a Perin, non si fa sorprendere. Poi una splendida azione avviata da Laxalt e rifinita da Simeone, finisce sul sinistro di Pandev che non si lascia pregare: palla sotto l’incrocio dei pali, anche se Dezi e Ricci mettono qualche brivido a Lamanna. Ninkovic per Ocampos in avvio di ripresa, e’ ancora Ricci pero’ richiedere l’intervento di Lamanna, addirittura strepitoso sull’iniziativa di Drole. Nulla puo’ l’estremo difensore rossoblu’ quando, sul cross di Gubert, Drole anticipa Biraschi e centra il palo, sulla ribattuta comodo tap-in di Bianchi a riaprire i giochi.

LaPresse/Valerio Andreani
LaPresse/Valerio Andreani

Il Perugia ci crede, il Genoa prova a ristabilire le distanze ma Elezaj dice no a Ninkovic (58′). Con Acampora e Di Nolfo per Dezi e Guberti, Bucchi prova a dare piu’ sprint ai suoi e ci riesce: difesa del Genoa ancora svagata, Drole non puo’ sbagliare a Lamanna battuto. Tutto da rifare per il Genoa, che forse ha mollato la presa troppo presto, ma il pari del Perugia e’ meritato. Elezaj si supera su Ninkovic, Lamanna blocca su Di Nolfo, Simeone non trova il bersaglio di testa, quindi e’ clamorosa la traversa di Burdisso all’88’. Necessari i supplementari, che cominciano con un clamoroso spreco di Pandev, innescato da Lazovic, e proseguono con la rete del nuovo vantaggio rossoblu’, realizzato proprio dal macedone. Numero su Mancini e destro prepotente: 3-2. Bucchi inserisce Di Carmine alla disperata ricerca del nuovo pari, il Perugia ci prova con Di Nolfo ma il Genoa, dopo averci provato con Lazovic, trova il poker con Ninkovic e riesce a tagliare il traguardo, seppure con qualche apprensione di troppo, con il terzo gol perugino di Di Nolfo che arriva allo scadere. (ITALPRESS).

GENOA-PERUGIA: LE PAGELLE

GENOA (3-4-3): Lamanna 6.5; Biraschi 5 (29’st Lazovic 6), Burdisso 6.5, Orban 5.5; Edenilson 5.5, Cofie 5, Veloso 6, Laxalt 6; Ocampos 5.5 (1’st Ninkovic 7), Simeone 7, Pandev 7.5 (12’pts Ntcham sv) In panchina: Perin, Gentiletti, Izzo, Gakpe’, Munoz, Brivio, Fiamozzi, Rigoni, Rincon Allenatore: Juric 6.5

PERUGIA (4-3-3): Elezaj 7; Del Prete 6, Monaco 5.5, Mancini 6, Alhassan 6; Ricci 6.5, Dezi 6 (15’st Acampora 6.5), Bonaiuto 6 (14’pts Di Carmine sv); Guberti 6.5 (15’st Di Nolfo 6.5), Bianchi 7, Drole 7 In panchina: Rosati, Imparato, Zavan, Didiba, Santopadre, Volta, Belmonte, Di Chiara, Brighi Allenatore: Bucchi 6.5 ARBITRO: Maresca di Napoli 6 RETI: 3’pt Simeone, 37’pt Pandev; 8’st Bianchi, 18’st Drole; 10’pts Pandev, 12’sts Ninkovic, 15’sts Di Nolfo

NOTE: serata fredda, terreno in non buone condizioni, spettatori 4.764. Espulso al 13’sts Guberti dalla panchina per proteste. Ammoniti: Del Prete, Lazovic, Ninkovic. Angoli: 16-7 per il Perugia. Recupero: 1′; 5′; 1′; 0′. (ITALPRESS).

ECCO LE FOTO DI GENOA-PERUGIA

  20:42 01.12.16
Condividi
article
10056161
CalcioWeb
Coppa Italia, il Genoa supera il turno con fatica: il Perugia cede ai supplementari [FOTO E PAGELLE]
Genoa-Perugia, vittoria sofferta per la squadra di Juric che supera il turno di Coppa Italia, ottima gara per gli uomini di Bucchi GENOA-PERUGIA, VITTORIA SOFFERTA PER JURIC – Il Genoa parte a razzo con Simeone, raddoppia con Pandev, forse crede di aver gia’ archiviato la pratica e lascia campo al Perugia, che nella ripresa rimonta con
http://www.calcioweb.eu/2016/12/coppa-italia-genoa-supera-turno-fatica-perugia-cede-ai-supplementari-foto-pagelle/10056161/
2016-12-01 20:42:26
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/12/GENOA-PERUGIA-3.jpg
genpa,Perugia
Gallery
Torna alla Home