Genoa, Juric annuncia un provvedimento contro Perin: frecciata del presidente Preziosi

LaPresse/Valerio Andreani

Il tecnico del Genoa Juric commenta la sconfitta nella gara contro il Palermo, provvedimento nei confronti di Perin

PROVVEDIMENTO PERIN – “Non commento le parole del presidente. In questa partita ho visto tante cose positive, abbiamo creato tante occasioni, abbiamo fatto tre gol e avremmo potuto farne ancora di piu’. Ma abbiamo anche fatto errori clamorosi sui calci piazzati: da questo sono nati il 3-2 e il 3-3. Per noi e’ una grande batosta, capita una volta nella vita di perdere cosi’ ma ripartiamo dalle cose positive”. E’ difficile analizzare una partita pazzesca come quella di ‘Marassi’, dove il Palermo, sotto di 3-1 a venti minuti dalla fine, ha rimontato fino al 4-3 finale. Il tecnico del Genoa Ivan Juric tenta comunque di trovare una ‘logica’ e di vedere il bicchiere mezzo pieno.

“Non abbiamo sofferto per chissa’ quante e quali occasioni da gol create dal Palermo – spiega ai microfoni di Premium Sport – ma piu’ che altro sui calci piazzati da lontano”. Sul fallo a gioco fermo di Perin su Nestorovski, valso il rosso diretto al portiere rossoblu’: “Ha fatto una cosa grave e sara’ punito. Si puo’ capire il nervosismo ma un giocatore del suo livello non si puo’ permettere di fare queste cose. La partita in alcuni momenti l’abbiamo gestita bene, certo abbiamo perso Veloso che ci aiutava nel palleggio, ma non mi pare che i nostri avversari avessero creato chissa’ quante occasioni da gol a parte i calci piazzati. I piu’ dispiaciuti sono i ragazzi, per loro e’ stato uno shock”.

Il gol di Rispoli era in fuorigioco per questione di centimetri: “Non c’e’ niente da dire all’arbitro, era davvero difficile da vedere, capitano le giornate in cui anche questi episodi non girano dalla tua parte”. Altra grande prestazione di Simeone, autore di una doppietta: “Sta crescendo molto. Abbiamo creato una marea di occasioni da gol e non so se c’era fuorigioco sul gol annullato a noi (sarebbe stata autorete di Andelkovic, ndr). Significa che abbiamo giocato bene. Abbiamo peccato in concentrazione, dove di solito siamo piu’ bravi. Forse siamo un po’ incompiuti – conclude Juric – ma quando fai tre gol pensi che sia finita. Sono ragazzi giovani, forse sono mancati un po’ in cinismo e malizia ma mi viene difficile parlare di ‘partita da manicomio'”. Il riferimento finale di Juric e’ alle dichiarazioni del patron rossoblu’ Enrico Preziosi riportate da Mediaset. (ITALPRESS)

Leggi anche –> Genoa-Palermo, espulsione di Perin: il portiere perde la testa, gol di Rispoli in fuorigioco [VIDEO]

  00:02 19.12.16
Condividi
article
10061476
CalcioWeb
Genoa, Juric annuncia un provvedimento contro Perin: frecciata del presidente Preziosi
Il tecnico del Genoa Juric commenta la sconfitta nella gara contro il Palermo, provvedimento nei confronti di Perin PROVVEDIMENTO PERIN – “Non commento le parole del presidente. In questa partita ho visto tante cose positive, abbiamo creato tante occasioni, abbiamo fatto tre gol e avremmo potuto farne ancora di piu’. Ma abbiamo anche fatto errori clamorosi
http://www.calcioweb.eu/2016/12/genoa-juric-annuncia-un-provvedimento-perin-frecciata-del-presidente-preziosi/10061476/
2016-12-19 00:02:48
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/12/perin.jpg
genoa,palermo
Genoa
Torna alla Home